News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Università di Bari, quattro borse di studio dalla fondazione Bongiorno

Università di Bari, quattro borse di studio dalla fondazione Bongiorno

“La Fondazione Bongiorno ha messo a disposizione dell'Università di Bari quattro borse di studio.”
Università di Bari, quattro borse di studio dalla fondazione Bongiorno

La fondazione Bongiorno mette a disposizione dell’Università di Bari quattro borse di studio per gli studenti. Lo scopo di questa donazione è “Purchè si diffonda l’allegria”, attraverso una donazione approvata dal senato accademico, dopo la proposta del figlio di Mike Bongiorno. Le borse di studio saranno indirizzate verso i neo iscritti in Scienze della Comunicazione e Scienze dell’Informazione Editoriale Pubblica e Sociale. Sono stati donati in totale circa 2.000 euro che si spera possano portare allegria a chi li riceverà come contributo per i propri studi.

La proposta è stata inviata al senato accademico dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro, in modo che si possa istituire una serie di borse di studio in memoria dello showman. Un’agevolazione che verrà riservata agli studenti dei corsi di laurea triennale in Scienze della Comunicazione e magistrale in Scienze dell’Informazione Editoriale e Pubblica e Sociale, immatricolati ed iscritti negli anni successivi al primo nell’anno accademico 2017/2018.

Il senato accademico ha immediatamente accolto la proposta della Fondazione, esprimendo viva gratitudine per l’attenzione rivolta all’ateneo barese, con lo scopo di premiare ed incentivare gli studenti meritevoli. Il noto presentatore televisivo scomparso nel 2009 ha lasciato nella popolazione italiana un ricordo ricco di allegria e saggezza, per un uomo che nonostante il suo ruolo televisivo, ha sempre tenuto in grande considerazione l’importanza della cultura.

Anche altre volte big e rappresentanti del mondo dello spettacolo avevano scelto di sostenere giovani talenti universitari, come Biagio Antonacci ha che donato 30mila euro per figli ed orfani di dipendenti dell’Ilva di Taranto in difficoltà economiche. Questa volta la fondazione Bongiorno mette a disposizione dell’università quattro borse di studio da 2283 euro ciascuna, promuovendo la creatività, l’innovazione ed il well-being come strumenti di progresso sociale.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia