News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Spartan Race di Taranto, più di una semplice corsa campestre

Spartan Race di Taranto, più di una semplice corsa campestre

“In acqua o sul vuoto, strisciando o scalando, la corsa della Spartan Race di Taranto riserva sempre delle sorprese.”
Spartan Race di Taranto, più di una semplice corsa campestre

Alle porte di Taranto torna la corsa ad ostacoli per eccellenza, la Spartan Race, organizzata dalla Reebook e con partecipanti provenienti non solo da tutta Italia ma da diversi punti d’Europa. La data pugliese si aggiunge agli altri presenti su tutto il suolo nazionale come Maggiora od Orte, offrendo l’opportunità a centinaia di appassionati di sport campestre di mettersi alla prova con ostacoli del tutto particolari.

La corsa degli Spartani

Quello con la corsa degli Spartani è ormai un appuntamento annuale della città di Taranto, in programma durante tutta la giornata del 20 ottobre con partenza presso il Parco Cimino. Gli atleti potranno scegliere il livello di difficoltà con cui affrontare la gara, e anche i bambini avranno occasione di competere per cercare di tagliare l’ambito traguardo. Ogni partecipante si troverà ad affrontare ostacoli inediti e sicuramente differenti da quelli di qualsiasi altra corsa campestre: tratti marittimi, scalate, avanzare sospesi su delle corde, lavorare in gruppo, saranno solo alcuni dei momenti che bisognerà fronteggiare per giungere all’arrivo e ottenere l’ambita medaglia della Spartan Race. Non una gara per tutti, quindi, ma neppure impossibile, calcolata in maniera ottimale per portare ogni partecipante al limite delle proprie possibilità, dandogli la possibilità di dimostrare di essere un vero spartano.

Le categorie

Le categorie della Spartan Race saranno divise per chilometraggio e numero di prove, dalla batteria più semplice della Sprint alla più macchinosa della Super alla complicata Beast, dove sarà necessario fronteggiare più di venti chilometri di corsa per un totale di oltre trenta prove. All’arrivo tutti avranno la possibilità di far entrare i propri tempi nella classifica globale, concorrendo con i partecipanti di tutto il mondo alla conquista del trono degli spartani. La competizione di Taranto permetterà di ottenere l’ambita Trifecta, il premio riservato a chi si dimostra capace di portare a termine in un anno solare le tre distanze della Spartan Race, Sprint, Super e Beast, ragion per cui sarà facile incontrare un gran numero di atleti provenienti anche dall’estero. Sarà un grande appuntamento con lo sport per la città di Taranto, promettendo un’esperienza memorabile anche per gli spettatori.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia