News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Salentoinbus, favorire il turismo con un servizio dedicato al Salento

Salentoinbus, favorire il turismo con un servizio dedicato al Salento

“Il Salento potenzia i suoi servizi di trasporto per favorire gli spostamenti di turisti e cittadini nei mesi estivi.”
Salentoinbus, favorire il turismo con un servizio dedicato al Salento

È stato potenziato il servizio di trasporto attraverso autobus, messo a disposizione per la provincia di Lecce, un sistema che assicura a residenti e turisti di giungere nelle loro mete preferite con una serie di collegamenti che saranno attivi per tutta la settimana. Un servizio che partirà il prossimo 1 giugno e durerà sino al 30 settembre, andando a coprire in questo modo tutti i mesi estivi nei quali si verifica l’intensificarsi del flusso turistico.

Un servizio che durerà appunto ben 4 mesi, con al suo interno tre diversi obiettivi, dal turismo balneare alle mete religiose, giungendo sino ai luoghi di relax. Questo servizio di trasporto su gomma è stato attivato nella provincia di Lecce per la costante richiesta di potenziamento dei mezzi in questa zona del Tacco d’Italia.

Si introdurranno per questo 2018, delle corse che favoriranno i collegamenti con alcune tra le mete religiose più importanti, con i luoghi per il relax ed il benessere. In seguito alla visita di Papa Francesco ad Alessano, lo scorso 20 aprile, sono aumentate le richieste di raggiungere queste mete per visitare la tomba di Don Tonino Bello. Proprio a questo scopo Palazzo dei Celestini ha stretto un accordo con il comune di Lecce per l’inserimento di questa tappa sulle cartine e sulle brochure che verranno distribuite a partire dal 30 maggio quando a Lecce si terrà, a Palazzo Adorno, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa. Verrà potenziata anche la meta di Santa Maria di Leuca, soprattutto per quanto riguarda il mese di agosto.

Negli scorsi giorni è stato sottoscritto un accordo tra la provincia e la diocesi di Ugento, per incrementare le corse, soprattutto tra il 5 ed il 10, giorni nei quali arriveranno ben 600 ragazzi da tutto il mondo, che si muoveranno alla scoperta dell’area prima di incontrare il Papa a Roma nei giorni 11 e 12.

Come nel 2017 saranno 4 i mesi di servizio di Salentoinbus e durante tutto il periodo sarà attivo il servizio call center multilingue, dalle 7 alle 22:30 con due infopoint leccesi in viale Gallipoli oltre che al city terminal dell’ex Foro Boario, aperti dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 22. Su strada saranno attivi ben 70 pullman tra cui quelli doppi con rimorchio soprattutto in città come Gallipoli ed Otranto.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia