News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Progetto mobilità: Unisalento ospita 28 studenti di Paesi Extra Europei

Progetto mobilità: Unisalento ospita 28 studenti di Paesi Extra Europei

“Un progetto in cui si incontrano le culture e gli studi per favorire la mobilità da e verso la Puglia.”
Progetto mobilità: Unisalento ospita 28 studenti di Paesi Extra Europei

L’Università del Salento sta ospitando 28 studenti provenienti da Paesi Extra europei, ovvero da Cina, Iran, Pakistan e Kazakistan. I giovani sono in totale 26 ragazze e due ragazzi in mobilità che hanno frequentato il Campus Ecotekne nell’ambito del progetto Inter-Asia approvato e finanziato con 250mila euro dal bando regionale “Azioni di transnazionalità delle università pugliesi” e resteranno in Unisalento sino ad ottobre, nel contesto del progetto volto a rafforzare gli scambi e le collaborazioni in ambito scientifico e didattico, soprattutto nei dipartimenti di area tecnico-scientifica.

Lo scopo del progetto

Lo scopo del progetto è anche quello di far conoscere Unisalento con le sue attività di ricerca, i laboratori, i docenti e le strutture, a studenti provenienti da Paesi asiatici con una vivace propensione alle collaborazioni per incrementare l’attrattiva del’ateneo anche all’estero. Sono giunti in Puglia 28 studenti, composti di 6 ragazze cinesi, 9 iraniane, 10 kazake, 3 pakistani di cui due ragazzi ed una ragazza, per effettuare un periodo di studio o tirocinio proprio nell’ateneo salentino, grazie al sostegno di borse di mobilità per periodi fino a 5 mesi.

I dipartimenti coinvolti

Gli studenti hanno seguito le attività presso i dipartimenti di Ingegneria dell’Innovazione, Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali e Matematica e FisicaEnnio De Giorgi”, seguendo corsi in Management Engineering in Biologia e in Biotecnologie oppure hanno effettuato tirocini in varie materie con esperienze nei laboratori di astrofisica, nanotecnologie, biologia e biotecnologia o scienze agro-alimentari.

Progetto di mobilità e iniziative

Nel progetto di mobilità sono state previste azioni ed iniziative per sostenere le politiche che l’ateneo ha già intrapreso da qualche anno per quanto concerne l’internazionalizzazione o la creazione id una pagina dedicata al progetto sul sito Unisalento International in via di completamento, la realizzazione di particolari servizi di accoglienza e residenzialità per studenti stranieri, l’organizzazione di corsi di lingua italiana realizzati appositamente per gli stessi studenti del progetto. Al contempo il progetto di mobilità ha visto 4 studenti salentini vivere un’esperienza di studi in Cina e Kazakistan, Paesi non coperti dai finanziamenti europei.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia