Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Pasta, pesto di rucola, limone, pomodori confit, sapori a tavola

Pasta, pesto di rucola, limone, pomodori confit, sapori a tavola

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit
Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
441 calorie
Grassi (per porz.)
15 grammi
Preparazione
20 minuti
Cottura
2 ore 10 minuti
Tempo totale
2 ore 30 minuti

Quando si porta in tavola un piatto di pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit bisogna prepararsi a un vero tripudio di sapori disposti ad esplodere sul proprio palato in un sol boccone.

Gli ingredienti di questa ricetta sanno mescolarsi con equilibrio unico e fondersi in maniera particolare, capaci di esaltarsi a vicenda con incredibile leggerezza. La rucola, che può essere prodotta in Puglia non solo lungo le campagne del tavoliere ma anche in casa sul proprio balcone in penombra, apre la sfilata lasciando trasparire sul palato una sensazione amara e quasi poco accogliente, organizzando una discesa verso l’aspro dovuta al limone terminando con l’incontro con i pomodorini confit, speziati e saporiti.

Il primo piatto così realizzato è perfetto sia per i pranzi in compagnia che da soli, per riuscire a reggere con dolcezza una giornata stressante fermandosi un attimo a volersi bene.

Ingredienti per pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

  • 320 g farfalle integrali
  • 300 g pomodori ciliegini
  • 190 g rucola
  • 40 g pinoli
  • Succo di limone q. b.
  • 100 g olio extravergine d’oliva
  • 40 g parmigiano reggiano
  • Sale q. b.
  • 25 g mandorle in scaglie
  • Scorza di limone q. b.

Ricetta della pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Il primo passo per preparare questa innovativa pasta al pesto di rucola e limone prevede innanzitutto la preparazione dei pomodorini confit (di cui vi linkiamo la ricetta). Preparate quindi la pasta, cuocendola e salandola, e quando sarà pronta scolatela e trasferitela in una ciotola condendola con dell’olio e lasciandola raffreddare. Posate le mandorle a scaglie in una teglia da forno e infornatele a 200° C per qualche minuto fino a renderle dorate.

È il momento di preparare il pesto, versando in un mixer la rucola con il parmigiano, i pinoli, il sale e il succo di limone. Frullate, aggiungendo l’olio poco la volta facendo sì che il composto resti sempre bagnato. Aggiungete il pesto così ottenuto alla pasta, poi condite con i pomodorini, le scaglie di mandorle e la buccia di limone. La vostra pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit è pronta per essere gustata.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia