Ricetta: Maccheroni al pesto di rucola
Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Maccheroni al pesto di rucola, primo piatto veloce e gustoso

Maccheroni al pesto di rucola, primo piatto veloce e gustoso

Maccheroni al pesto di rucola

Indice [ ]

  1. Presentazione della ricetta
  2. Caratteristiche della ricetta
  3. Ingredienti della ricetta
  4. Spiegazione della ricetta
  5. Commenti
  6. Altre ricette tipiche
presentazione ricetta

Presentazione

Preparare un pasto veloce e al tempo stesso gustoso è un gioco da ragazzi in Puglia. Grazie ai numerosi prodotti tipici presenti sul nostro territorio, anche una pietanza preparata all’ultimo minuto può trasformarsi in un’esperienza culinaria da ripetere il prima possibile. È questo il caso dei maccheroni al pesto di rucola, primo piatto in cui si sposano alla perfezione alcuni sapori e odori del territorio.

Piatto tipico della tradizione culinaria pugliese, la pasta al pesto di rucola la puoi preparare utilizzando maccheroni a base di farina di grano e orzo, rucola, patate, noci e taralli ai cinque cereali. Scopriamo nel dettagliamo come procedere per la preparazione di questa ricetta veloce e soprattutto gustosa.

Maccheroni al pesto di rucola
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
3143 calorie
Grassi (per porz.)
314 grammi
Preparazione
20 minuti
Cottura
7/8 minuti
Tempo totale
20 minuti
ingredienti ricetta

Ingredienti per la ricetta

  • 500 g di maccheroni di grano e orzo
  • 150 g di rucola
  • 4 g di pecorino
  • 2 patate lesse
  • 40 g di noci spellate
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 10 taralli ai cinque cereali
  • pecorino q.b.
preparazione ricetta

Preparazione Maccheroni al pesto di rucola


I maccheroni al pesto di rucola si preparano davvero in pochissimo tempo. Inizia mettendo l'acqua a bollire e concentrati subito sulla preparazione del pesto. Sbollenta la patata e dopo averla pelata inseriscila nel mixer, al quale dovrai aggiungere una spolverata di pecorino pugliese, le noci, la rucola (lavata e asciugata) e un filo di olio extravergine di oliva.

Passa velocemente il mixer per un primo passaggio, poi aggiungi un altro po' di olio e un pizzico di aglio (quest'ultimo ingrediente in base ai tuoi gusti). Per insaporire il tutto unisci ancora l'olio e un po' di acqua di cottura. A questo punto frulla tutto fin quando non raggiungerai una consistenza omogenea.

Poco prima di scolare la pasta, prendi una pentola e inizia a far rosolare uno spicchio di aglio in poco olio. In attesa che i maccheroni raggiungano la cottura desiderata, frulla i taralli ai cereali.

Aggiungi la pasta appena scolata, il pesto di rucola e patate, un po' di acqua di cottura per amalgamare il tutto e preparati a essere inebriato dal sapore del piatto che hai appena preparato. Non prima però, di aver aggiunto la sbriciolata di tarallo. Buon appetito!


Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento