News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Mistero svelato a Bari: la statua gigante rappresenta Diva Tommei

Mistero svelato a Bari: la statua gigante rappresenta Diva Tommei

Sono apparse nelle principali città italiane alcune statue giganti, poste in punti strategici, senza che ci fosse alcun avviso indicante il perchè o il significato simbolico dell’apparizione. Le enormi statue sono state impiantate a Milano, Napoli e Bari e proprio in questi giorni è stato svelato il mistero: le installazioni appartengono alla campagna pubblicitaria ideata da Huawei.

La campagna intitolata “I am what i do”, è stata lanciata in occasione dell’arrivo in Italia del Huawei Mate 10 pro, uno smartphone dotato di intelligenza artificiale integrata. La campagna esalta personaggi italiani divenuti celebri per aver raggiunto i propri traguardi grazie all‘innovazione tecnologica, traguardi che hanno contribuito poi al miglioramento della vita di moltissime persone che hanno usufruito delle invenzioni di queste personalità.

La protagonista dell’iniziativa nella città di Bari è Diva Tommei, indicata (unica tra gli italiani) tra le startupper più promettenti in Europa. La statua è comparsa sul lungomare Nazario Sauro e rappresenta la giovanissima donna che ha inventato Caia, una lampada dallo speciale design che funziona in base alla tecnologia eliostatica. In pratica la lampada inventata da Diva Tommei intercetta la luce del sole e la ridireziona all’interno della casa in cui è presente, questa potenzialità consente un notevole risparmio sia in termini di denaro che in percentuale di energia utilizzata.

Negli scorsi giorni non sono mancati rumors fantasiosi non appena le prime parti della statua sono state montate senza che si capisse bene cosa rappresentassero. I volti scelti per la trovata pubblicitaria pian piano sono divenuti più nitidi. Ciascuno di loro rappresenta un personaggio celebre per aver inventato qualcosa di straordinario. Massimo Ciociola e Monica Calicchio sono i protagonisti della campagna rispettivamente a Milano e Napoli. Il primo celebre per aver creato il più grande catalogo online di testi di canzoni, divenuto una delle realtà imprenditoriali più importanti d’Italia. Monica Calicchio invece è protagonista sulla rotonda Diaz a Napoli, divenuta famosa come fondatrice di Tailoritaly, una piattaforma online dove personalizzare ed acquistare capi d’abbigliamento Made in Italy, ricevendoli direttamente a casa propria.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia