Rosticceria pugliese

Home » Puglia Ricette » Rosticceria pugliese » Focaccia barese, la ricetta originale più amata di Puglia

Focaccia barese, la ricetta originale più amata di Puglia

Focaccia barese
Focaccia barese
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
534 calorie
Grassi (per porz.)
26 grammi
Preparazione
1 ora e 10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
1 ora e 30 minuti

Oggi vi proponiamo un viaggio alla scoperta della focaccia barese, uno dei prodotti più amati ed imitati di Puglia. In realtà ogni ricetta di questa gustosa focaccia conserva nei meandri dei suoi ingredienti e dei procedimenti un piccolo segreto che nessun cuoco vi svelerà mai. Per quanto riguarda la focaccia barese originale poi, questo squisitissimo prodotto di rosticceria autentica pugliese, appartiene ad una tradizione tramandata di madre in figlia e proprio per questo ogni donna custodisce il suo segreto per rendere l’impasto unico ed inimitabile. Che sia un pizzico di zucchero o qualche spezia particolare ogni barese che si rispetti ha il suo mix speciale per preparare dell’ottima focaccia.

A Bari sono soliti sostenere che la focaccia e la pizza siano due cose ben distinte. La differenza tra i due prodotti sta infatti negli ingredienti, inoltre una sostanziale differenza esiste tra la focaccia pugliese e la focaccia barese. In questa ricetta vi spiegheremo in pochi passaggi come ottenere l’autentica focaccia un vero e proprio classico della cucina barese.

Ingredienti per l’impasto di focaccia barese

  • 200 g di farina di grano tenero
  • 150 g di farina di semola rimacinata
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 80 g di lievito naturale e/o pasta madre
  • 100 g di olio extra vergine d’oliva
  • sale q. b.
  • mezza patata lessata
  • 1 pizzico di zucchero

Ingredienti per il condimento di focaccia barese

  • 200 g di pomodorini ciliegini
  • olive verdi baresane in salamoia
  • origano q. b.

Preparazione della focaccia barese

Per preparare questo gustoso prodotto della rosticceria barese partite impastando le farine, il lievito, l’olio, il sale, lo zucchero, l’acqua e la patata schiacciata. Lasciate il tutto a riposare per un’oretta circa e poi formate un insieme a forma di palla. Preparate la teglia ungendola con l’olio d’oliva per poi andarci a rigirare la massa di impasto. Procedete poi schiacciando l’impasto con la punta delle dita e successivamente disponetevi i pomodorini già tagliati a metà e le olive. Condite il tutto con origano, sale e lasciate cuocere in forno a 250 gradi per 20 minuti.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia