News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Cortometraggio sul bullismo vince otto premi, premiati studenti di Modugno

Cortometraggio sul bullismo vince otto premi, premiati studenti di Modugno

Cortometraggio sul bullismo vince otto premi, premiati studenti di Modugno

Il cortometraggioCambia Menti” realizzato dai ragazzi della scuola media “Dante Alighieri” di Modugno, in provincia di Bari, vince un totale di otto premi nelle rassegne di cinema per ragazzi di livello internazionale e nazionale. Un’opera diretta dagli studenti stessi che tratta temi come adolescenza, bullismo, cyberbullismo e disagio minorile tra i banchi di scuola con una particolare accuratezza e sensibilità.

A dare l’annuncio delle vittorie è stata la dirigente scolastica Anna Maria Salinaro ed in onore di questi riconoscimenti è stata organizzata una proiezione nella Sala Consigliare della Città Metropolitana di Bari. Alla rappresentazione hanno assistito il garante dei minori della Regione Puglia, Ludovico Abbaticchio, il giudice onorario del Tribunale dei Minori, Maria Pia Locaputo, l’esperto Web della Polizia Postale, Andrea Carnimeo, la dirigente Usr Puglia, Giuseppina Lotito; insieme a Girolamo Macina, regista del corto e media educator, Laura Ricchiuti, psicologa dello sportello di ascolto della scuola, e Katia Casano, rappresentante del consiglio di istituto.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

A seguito della visione del cortometraggio è stato inoltre organizzato un dibattito sugli argomenti trattati e sulla realizzazione dello stesso, moderato dall’esperto di orientamento scolastico Pasquale Adamo, a cui hanno partecipato anche il consigliere regionale Peppino Longo, l’assessore Sebastiano Leo, Vito Lacoppola per la Città Metropolitana, Paola Romano per il Comune di Bari, gli assessori Rosa Scardigno e Antonio Alfonsi per il Comune di Modugno.

Il progetto è il risultato di 50 ore di lavoro realizzato dietro finanziamento del comune di Modugno ispirato liberamente al romanzo di Andrew Norris “Da quando ho incontrato Jessica”. La scelta delle tematiche di bullismo e cyberbullismo è emersa in seguito ad una riunione con i ragazzi, gli argomenti del cortometraggio sono stati scelti per via della sensibilità dimostrata dagli studenti sulla tematica del disagio minorile.

Il progetto ha partecipato ad un gran numero di festival internazionali e nazionali di cinematografia scolastica e non, portando a casa numerosi riconoscimenti: primo premio della giuria qualificata “den Goldenen Clip” al Rec Berlin Film Festival 2017 di Berlino, premio del pubblico al Duff – Dubrovnik International Film Festival, cinque primi premi del Corti al Ponte International Film Festival di Ponte San Nicolò di Padova, premio della giuria popolare al Pequeno Cineasta International Film Festival di Rio de Janeiro. Il premio inoltre sta partecipando al Sottodiciotto International Film Festival 2018 di Torino e allo Young About International Film Festival 2018 di Bologna, ed è appena stato selezionato per prendere parte al Ragazzi Film Festival di Marano, all’Inventa un film International Film Festival 2017 di Lenola, al Festival de Cine de Zaragoza di Saragozza in Spagna, allo Yuki International Youth Media Festival di Wels in Austria.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia