Secondi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Secondi piatti pugliesi » Agnello alle erbe aromatiche, secondo classico ma gustoso per le feste

Agnello alle erbe aromatiche, secondo classico ma gustoso per le feste

Agnello alle erbe aromatiche
Agnello alle erbe aromatiche
Porzioni
6 persone
Difficoltà
media
Costo
medio
Calorie (per porz.)
592 calorie
Grassi (per porz.)
27 grammi
Preparazione
40 minuti
Cottura
1 ora
Tempo totale
1 ora e 40 minuti

presentazione ricetta Presentazione

L’agnello è un piatto tipico del periodo pasquale ed è presente su ogni tavola durante questo particolare momento di festa dell’anno. Può essere preparato anche in altri momenti per celebrare feste particolari con la sua eccellente bontà.

Accompagnato facilmente da contorni di ogni tipo e spezie varie, il suo sapore prelibato lo rende inconfondibile ed adatto proprio a giorni in cui ci si dedica particolarmente alla cucina per la sua lunga preparazione ed il gusto inebriante. L’ideale per stupire i commensali e lasciarli a bocca aperta, un secondo classico eppure sempre d’effetto che qui vi presentiamo nella sua ricetta con erbe aromatiche e pomodori, capaci di risaltarne il piccato sapore.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 1,5 kg spalla di Agnello
  • 2-3 filetti di acciuga
  • 500 g pomodori
  • 1 bicchiere di aceto
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino q. b.
  • pepe q. b.
  • salvia q. b.
  • alloro q. b.
  • farina q. b.
  • olio q. b.
  • sale q. b.

preparazione ricetta Preparazione

Versate in una ciotola aceto, rosmarino, salvia e alloro tritati e lasciate il tutto in infusione per 15 minuti. Separatamente tagliate l’agnello in pezzi non eccessivamente grandi poi infarinateli adeguatamente e setacciateli così da eliminare la farina in eccesso. A parte, in una casseruola, scaldate tre-quattro cucchiai di olio ed al suo interno fatevi dorare lo spicchio d’aglio, poi eliminatelo. Poi scioglietevi all’interno i filetti di acciuga, aggiungete il tutto allo spezzatino di agnello lasciatelo rosolare per bene facendo attenzione che venga ben cotto da ogni lato. Spruzzatelo per bene con l’aceto alle erbe, lasciate che il composto evapori e aggiungete sale e pepe.

A parte immergete i pomodori in acqua calda, passateli poi in acqua fredda e scartate pelle e semini. Tagliateli a dadini e spargeteli sull’agnello. Coprite il tutto e lasciate cuocere per 1 ora circa, al termine della quale il piatto sarà pronto.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia