Ricetta: Fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese
Secondi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Secondi piatti pugliesi » Fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese, cremosità e dolcezza

Fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese, cremosità e dolcezza

Fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese
Fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
65 calorie
Grassi (per porz.)
2 grammi
Preparazione
15 minuti
Cottura
2 minuti
Tempo totale
17 minuti
presentazione ricetta

Presentazione

L’inizio della primavera porta con sé tanti ottimi prodotti della nostra terra, e una delle ricette che possiamo consigliare in questa stagione è senza dubbio quella a base di fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese. Quando arriva questa stagione, in Puglia, le cucine fanno festa, con centinaia di sapori tipici che tornano a prendere vita e si esaltano a vicenda tra fornelli, pentole e padelle. Uno degli ingredienti più sfruttati da questo punto di vista è la zucca, ortaggio incredibilmente presente lungo le coltivazioni regionali, dal Tavoliere al Salento, presente con decine di varietà differenti per aspetto e sapore e capace di occupare un ruolo di prima fila in un gran numero di ricette.

I fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese uniscono due prelibatezze in un’unica pietanza capace di far venire l’acquolina in bocca a chiunque. La stracciatella in Puglia è, come ogni latticino, risultato di un piccolo culto dove da decenni la qualità è al primo posto. Questo significa che il suo sapore è sempre prelibato e ammaliante, perfetto con i fiori di zucca, dando vita ad un piatto unico. La sua preparazione è semplice e rapida, il risultato appassionante.

ingredienti ricetta

Ingredienti per la ricetta

  • 12 fiori di zucca
  • 200 g di stracciatella pugliese
  • Olio q. b.
  • Parmigiano grattugiato q. b.
  • Pepe q. b.
  • Noce moscata q. b.
preparazione ricetta

Preparazione


Per dei perfetti fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese prendete i vostri fiori di zucca, apriteli con cura e delicatezza e con il supporto di un’utensile adeguato come uno scavino rimuovete il pistillo. In ognuno dei dodici fiori inserite piano la stracciatella, poi chiudete il tutto fino all’estremità facendo sì che le punte aderiscano. Prendete una teglia, appoggiatevi su della carta forno, poggiatevi su i fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese e condite con del parmigiano grattugiato, un po’ d’olio, pepe quanto basta e noce moscata. Portate il tutto in forno per due minuti a 200° C circa, sebbene siate liberi di scegliere temperatura e durata in base al vostro gradimento. I vostri fiori di zucca ripieni di stracciatella pugliese saranno pronti per essere serviti.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia