News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » In arrivo 30 studenti stranieri all’Università degli Studi di Bari

In arrivo 30 studenti stranieri all’Università degli Studi di Bari

In arrivo 30 studenti stranieri all’Università degli Studi di Bari

L’università degli Studi di Bari ospiterà con una borsa di studio della durata di sei mesi, con il finanziamento della regione Puglia, diversi studenti stranieri partecipanti al progetto “Come in Uniba”. Un accordo universitario internazionale che consente e favorisce la mobilità studentesca intercontinentale ed il primo vero e proprio protocollo di rete di questa tipologia nell’Ateneo di Bari.

Gli studenti che partecipano al progetto arrivano dal Kenya, dall’Argentina e dal Perù ed hanno dai 20 ai 27 anni. Al loro arrivo i giovani studenti verranno inseriti nei corsi universitari del dipartimento di Medicina, di Biologia, di Economia, d’Informatica, di Scienze della terra, di Scienze della Formazione e di Studi Umanistici.

Sono ben 24 gli insegnamenti compresi nelle attività del progetto “Come in Uniba”, alcuni dei quali in lingua inglese, da Ginecologia a Farmacologia, per arrivare sino ad Infermieristica d’emergenza e Fisioterapia, Diritto commerciale internazionale, Analisi del Marketing, Intelligenza Artificiale, Metodi Numerici, Fisica e Geologia applicata, Sociologia e Letteratura Italiana, insomma una scelta molto ampia per abbracciare ogni genere di esigenza e propensione.

Le Università nel progetto

Le università coinvolte in “Come in Uniba”, appartengono a due continenti diversi e sono sei in totale: tre dall’Africa, in particolare dal Senegal, dal Kenya e dalla Somalia, tre dal Sud America, in particolare dall’Argentina, dal Cile e dal Perù, per un totale di 30 studenti partecipanti. Il semestre interculturale è stato presentato in questi giorni all’Università di Bari, nella sala Consiglio del Rettorato dal rettore Antonio Felice Uricchio, il referente scientifico del progetto di incoming.

Accoglienza ed inclusione sociale, integrazione interculturale ed accrescimento”, sono questi i valori che l’iniziativa intende promuovere nell’occasione unica offerta agli studenti per confrontarsi con un contesto culturale completamente diverso dal proprio. Il progetto rientra nel Piano d’Azione per la coesione della regione Puglia e si offre in questo modo di potenziare la mobilità e l’incoming di studenti provenienti da altri Paesi del mondo, come l’Africa e l’America Latina.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia