Primi piatti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Primi piatti pugliesi » Spaghetti tonno, limone e zucchine, un primo di mare e terra semplice e veloce

Spaghetti tonno, limone e zucchine, un primo di mare e terra semplice e veloce

Spaghetti tonno, limone e zucchine
Spaghetti tonno, limone e zucchine
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
531 calorie
Grassi (per porz.)
24 grammi
Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

Gli spaghetti tonno, limone e zucchine sono un primo in realtà molto semplice da preparare che al tempo stesso garantisce gusto e sapore per chi abbia voglia di stupire degli ospiti dell’ultimo momento. Richiede pochissimi ingredienti di facile reperibilità, di quelli che nelle case pugliesi non mancano mai, come la zucchina, un limone, del tonno sott’olio e qualche spicchio d’aglio. Il sapore è garantito per una ricetta salvapranzo o salvacena, con la quale si possono facilmente accontentare i propri commensali. Fresco soprattutto per le giornate afose questo primo è ottimo durante tutto l’anno e si può tranquillamente considerare un buon piatto unico per la presenza al suo interno del tonno ed al tempo stesso della zucchina come verdura.

Ingredienti per spaghetti tonno, limone e zucchine

  • 400 g spaghetti
  • 200 g di tonno sott’olio
  • 1 limone
  • 1 zucchina
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale q. b.

Preparazione per spaghetti tonno, limone e zucchine

Lavate con cura le zucchine prendendone solo la parte più esterna, ovvero quella senza semi. Riducete questa sezione di zucchina a listarelle ed infine conservatela. In una padella, possibilmente di ferro, scaldate dell’olio. Unite gli spicchi d’aglio all’olio e fateli soffriggere aggiungendovi il tonno sgocciolato, facendogli prendere calore. Separatamente passate agli spaghetti, tuffandoli nell’acqua già portata ad ebollizione con del sale, infine scolateli quando sono ancora al dente. Spremete il succo di limone in padella nel momento in cui il tonno inizia a sfrigolare. Tritate il peperoncino unendolo in padella aggiungendovi del prezzemolo tritato con gli altri ingredienti. Infine estraete l’aglio che avrà già insaporito il composto ed unitevi le zucchine che si cuoceranno a fiamma vivace. Ammorbidite il sugo con un mestolo d’acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere per un altro minuto. Contemporaneamente scolate la pasta trasferendola in padella con il sugo che avete preparato, dove andrete a saltarla per condirla alla perfezione. Servite insaporendo con una scorza di limone grattugiato ed un filo d’olio a crudo.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia