Dolci e desserts pugliesi

Home » Puglia Ricette » Dolci e desserts pugliesi » Sgonfiotti, dolcetti spolverizzati di cioccolato e zucchero vanigliato

Sgonfiotti, dolcetti spolverizzati di cioccolato e zucchero vanigliato

Sgonfiotti, dolcetti spolverizzati di cioccolato e zucchero vanigliato
Sgonfiotti, dolcetti spolverizzati di cioccolato e zucchero vanigliato
Porzioni
4 persone
Difficoltà
media
Costo
medio
Calorie (per porz.)
531 calorie
Grassi (per porz.)
14 grammi
Preparazione
20 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
30 minuti

La tradizione dolciaria pugliese è ricca di tipicità sorprendenti e gustose spesso associate a caratteristici periodi dell’anno, in concomitanza con festività religiose e altre giornate folcloristiche. Tra queste gli Sgonfiotti sono tipici della zona di Foggia e si realizzano tramite pochi e semplici passaggi. Questi dolcetti si trovano sempre in casa delle nonne, adatti ad ogni tipo di pausa, accompagnati da un buon caffè o un thè, sono il giusto compromesso tra la tradizione e la golosità. La tradizione della loro realizzazione si è tramandata infatti di generazione in generazione giungendo sino ai giorni nostri con la ricetta tipica delle nonne. Gli ingredienti qui impiegati sono facili da reperire e al tempo stesso genuini, per ottenere dei manicaretti sfiziosi, ottimi da gustare dopo i pasti o nei momenti di relax con una buona bevanda.

Ingredienti per Sgonfiotti

  • 500 g di farina bianca
  • 40 g di zucchero
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • purè di ceci cotti
  • cioccolato fondente
  • cannella
  • vincotto
  • zucchero vanigliato

Procedimento per Sgonfiotti

Impastate la farina con lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e tanta acqua quanta ne occorre per ottenere una pasta di giusta consistenza. Dopo aver ottenuto l’impasto, procedete a realizzare delle formine. Tirate una sfoglia e con l’orlo di un bicchiere ricavatene tanti dischetti. Su questi andate a disporre una cucchiaiata di purè di ceci cotti, pezzettini di cioccolato fondente, un pizzico di cannella e un cucchiaino di vincotto.
Rivoltate sul ripieno, poi chiudete la pasta con la rotellina dentata, in modo da ottenerne dei panzerottini a forma di mezzaluna. Questi poi andranno fritti in olio bollente. Infine una volta raffreddati spolverizzateli di cioccolato e zucchero vanigliato e servite.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia