Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Sagra del Polpo di Mola di Bari, gustosa tradizione da 50 anni

Sagra del Polpo di Mola di Bari, gustosa tradizione da 50 anni

“Sua maestà il polpo viene omaggiato ogni anno nell'ultimo weekend di luglio.”
Sagra del Polpo di Mola di Bari, gustosa tradizione da 50 anni

Nel suggestivo porto di Mola di Bari, realtà molto importante della città, è possibile ammirare quotidianamente gli appena pescati frutti di mare e le numerose varietà di pesce. Tra questi è possibile gustare anche il polpo, considerata una vera e propria pietanza tipica del posto.

La consolidata tradizione di questo luogo, dunque, ha portato alla nascita di una festa, nota con il nome di Sagra del Polpo, che si ripete ogni anno nell’ultimo weekend di luglio.

Sebbene al momento questa manifestazione sia stata sospesa, grazie al suo importante passato è stata inserita all’interno delle sagre più importanti d’Italia, il polpo durante questo imperdibile appuntamento viene cucinato o arrostito alla brace, secondo le ricette della tradizione marinaresca, pronto per essere gustato da tutti i visitatori che in numerosi si affacciano sul porto della città. Questo recondito angolo di Mola di Bari per l’occasione si trasforma in un luogo ricco di sapori e di gradevolissimi odori.

La Sagra del Polpo, la cui istituzione è presente da oltre cinquant’anni, è resa ogni anno possibile grazie alla collaborazione tra la pro-loco di Mola di Bari e tutti i pescatori molesi, che propongono sul lungomare della città la squisita pietanza appena pescata.

Qual è la differenza tra polipo e polpo

Spesso confuso con il polipo, il polpo in realtà è differente da quest’ultimo. Se il primo appartiene alla famiglia dei celenterati come ad esempio le meduse ed è composto dai tentacoli lisci, il polpo è invece un invertebrato cefalopode che presenta otto tentacoli.

Cosa aspettarsi dalla Sagra del Polpo

Alla Sagra del Polpo di Mola di Bari, questo è certo, la prelibatezza e tutto il gusto di questo prodotto sono assicurati. L’unica difficoltà sarà proprio quella di scegliere tra i numerosi stand enogastronomici allestiti dai pescatori locali.

Questa radicata e importante manifestazione, inoltre, è arricchita anche da sfrenati festeggiamenti, che alternano momenti musicali di grande importanza, che spesso hanno visto salire sul palco costruito ad hoc per l’evento alcuni dei più importanti cantanti di fama nazionale e internazionale, oltre che alle band locali.

Il gusto rigorosamente made in Puglia del polpo e della sua sagra, sarebbero assolutamente da provare. Una volta assaggiato, infatti, sarà difficile lasciarlo.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


5 commenti su “Sagra del Polpo di Mola di Bari, gustosa tradizione da 50 anni

  1. Francesco perillo ha scritto:

    Grazie Sindaco

  2. Nico ha scritto:

    Ma bisognerebbe tornare a proporre polpo locale e non congelato all’estero…

  3. Porzia Carbonara ha scritto:

    Quindi la sagra sarà a Mola e non a Monopoli come qualcuno mi aveva detto?

  4. Nicola ha scritto:

    Perché prima di scrivere, non vi informate? Quest’anno la sagra non si svolgerà. Dal prossimo anno verrà rivista e probabilmente cambierà nome. Intanto da oggi, per tutta la settimana, godetevi “GustiaMola”, cucina, cultura, musica. Buona domenica.

  5. Puglia.com ha scritto:

    Come specificato nell’articolo quest’anno la sagra è stata sospesa. Si tratta tuttavia di una festa tradizionale pugliese che ci si augura possa riprendere dal prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia