News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Ruota panoramica di Bari: continuerà a girare fino a fine aprile

Ruota panoramica di Bari: continuerà a girare fino a fine aprile

La ruota panoramica sita a Largo Giannella a Bari resterà fino a fine aprile: questa la decisione dell’assessore allo Sviluppo economico della città Carla Palone con la collaborazione del presidente della Camera di Commercio Sandro Ambrosi e la Confcommercio. La disposizione è stata presa a seguito di un’analisi osservativa compiuta sui numerosi turisti, giunti anche solo per ammirarla e per provarla. Carla Palone ha infatti sottolineato come l’attrazione sia stata fotografata e raccontata da tutti coloro che hanno avuto modo di vederla, creando spesso una folla di persone “a testa insù” che affollavano il lungomare.

Il progetto iniziale era stato sviluppato solo per le festività natalizie e la ruota avrebbe trovato posto sulle vie baresi dal 6 dicembre fino a fine marzo. Con i suoi 55 metri di altezza consente agevolmente alle 160 persone che vi fanno un giro ogni volta, di poter apprezzare l’intera vista di Bari partendo dal centro della città: un panorama mozzafiato da ammirare sospesi su una struttura di 300 tonnellate.

La ruota è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale barese e sviluppata grazie alla collaborazione di Confcommercio Bari e BAT come forte richiamo turistico per il periodo invernale. L’attrazione è aperta ogni giorno dalle 8 del mattino alle 24, in modo che possa essere possibile contemplare la città con la bellezza del mattino o con il romanticismo delle luci notturne. Il prezzo del biglietto è di 9 euro a persona per adulti e 6 euro per tutti i bambini fino ai 10 anni, ma sono stati progettati e messi a disposizione sconti per famiglie e giri gratuiti per alcune fasce sociali.

L’inaugurazione è avvenuta non a caso il giorno di San Nicola, il 6 dicembre, dopo la messa in onore del Santo e la processione, a sottolineare quanto sia importante quella data per ogni barese.
Il successo della ruota panoramica è stato inaspettato, ma non ha colto impreparata l’amministrazione che ha deciso pertanto di prolungare ulteriormente la sua permanenza: dopo un Natale vissuto dall’alto, sarà possibile passare anche Pasqua ad osservare Bari in tutto il suo fascino.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia