Antipasti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Antipasti pugliesi » Pomodori gratinati alla pugliese, piatto povero ma genuino made in Puglia

Pomodori gratinati alla pugliese, piatto povero ma genuino made in Puglia

Pomodori gratinati alla pugliese
Pomodori gratinati alla pugliese
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
88 calorie
Grassi (per porz.)
1 grammi
Preparazione
20 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora

presentazione ricetta Presentazione

I pomodori gratinati alla pugliese permettono a chiunque di avere un’occasione unica per gustare il vero sapore del made in Puglia in un unico piatto. Preparati al forno con ripieni di ogni tipo, i pomodori, con il loro sapore unico e solitamente provenienti dal territorio della bassa Daunia, sono caratterizzati da varianti di varia tipologia che possono legarsi più o meno alla tradizione del territorio e alla ricetta originale.

La Puglia vanta una gloriosa tradizione nella coltivazione di pomodori di altissima qualità, esportati solitamente in tutto il territorio nazionale e provenienti per buona parte dalla provincia di Foggia. I terreni del nord della regione si prestano bene alla produzione del “frutto”, insieme al suo clima particolarmente predisposto e capace di creare un ambiente perfetto allo scopo. I pomodori gratinati alla pugliese possono essere un gustoso contorno ma anche un pratico antipasto, a seconda del bisogno, e qui li scopriamo con una farcitura con pangrattato, olio, aglio, prezzemolo, basilico, capperi, acciughe e pepe.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 4 pomodori (600 g)
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • 6 foglie di basilico tritato
  • 20 g acciughe sott’olio
  • 80 ml di brodo vegetale
  • 55 g di pangrattato
  • 8 g di capperi sott’aceto
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.

preparazione ricetta Preparazione

Per realizzare perfetti pomodori gratinati pulite per bene innanzitutto i pomodori, lavandoli sotto l’acqua corrente e tagliandoli poi a circa tre quarti della loro altezza. Conservate la parte superiore. Usate un coltello per scavare via l’interno dei pomodori, poi estraetelo aiutandovi con un cucchiaino. Salate l’interno e mettete i pomodori al contrario così da scolarli, per 20 minuti.

Scolate le acciughe, tritatele, mettetele in una ciotola con il pangrattato, i capperi scolati, l’aglio opportunamente schiacciato, il basilico tritato, il prezzemolo a pezzi, l’olio, il sale e il brodo. Con un cucchiaio farcite i pomodori, poi con l’olio ungete una pirofila da forno e adagiatevi all'interno i pomodori, cuocendoli in un forno preriscaldato a 200° C per 40 minuti. Quando i pomodori sembreranno pronti estraeteli e ponetevi su la calotta tagliata via a inizio ricetta.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia