slide

Foggia e la Daunia settentrionale

Home » Cosa vedere » Foggia e la Daunia settentrionale

Cosa vedere › Luoghi di interesse

Foggia e la Daunia Settentrionale appartengono ad una speciale subregione pugliese molto caratteristica nei suoi paesaggi e nelle sue tradizioni. Volendo compiere un itinerario turistico alla scoperta di questi luoghi ci si deve organizzare per tempo. Numerose sono le tappe imperdibili di quest’area settentrionale della regione. Partendo da Celenza Valfortore, uno dei centri più antichi della Daunia, si possono visitare il lago di Occhito e la circostante area boschiva. Questa speciale zona è situata a circa 500 metri sul livello del mare, offrendo ai suoi visitatori bellissimi scorci dei paesaggi circostanti.

San Marco La Catola tra le altre località da vedere vanta un’origine quasi sacra: si narra infatti che fu fondata dai reduci della sesta crociata. Dal Monte Sambuco situato nelle vicinanze si può godere di una spettacolare vista sulle isole Tremiti. In quest’area ha luogo la cosiddetta Giostra della Jaletta, un torneo medievale equestre in cui i sette rioni si sfidano tra loro. Proseguendo l’itinerario a Volturara Appula, un centro piccolissimo circondato dai monti della Daunia e dai boschi di cerri, si gode di una vista che spazia tra tre regioni diverse.

Il borgo di Castelnuovo, sempre nella zona di Foggia e la Daunia settentrionale, con lo stabilimento termale, quello di Motta Montecorvino con le mura fortificate in piazza, la località di Pietramontecorvino e la “sedia del diavolo”, antica torre solitaria, Torremaggiore con la chiesa madre e molte altre sono le imperdibili località da visitare in questa regione della Puglia. San Severo vanta tra le altre cose una importante tradizione enogastronomica, dove ottimi piatti tipici si mescolano alla bontà del vino prodotto ancora secondo i metodi tradizionali. Le sue origini risalgono al Paleolitico. Tra i luoghi d’interesse in questa città la Chiesa di San Severino Abate, risalente all’XI secolo. La cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta ed il monastero francescano che ha al suo interno il MAT ovvero il Museo dedicato all’Alta Murgia meritano sicuramente una visita. Imperdibile Lucera con la sua fortezza svevo-angioina e l’anfiteatro romano. Foggia poi centro nevralgico dell’area con i suoi palazzi nobiliari e le chiese attira turisti e visitatori.

Filtra per località

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia