Dolci e desserts pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Dolci e desserts pugliesi » Pasta sfoglia, ideale per realizzare gustosi dolci per tutti

Pasta sfoglia, ideale per realizzare gustosi dolci per tutti

Pasta sfoglia
Porzioni
10 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
220 calorie
Grassi (per porz.)
16 grammi
Preparazione
1 ora e 20 minuti (+riposo)
Tempo totale
1 ora e 20 minuti (+riposo)

presentazione ricetta Presentazione

Chiave di volta di decine di ricette, la pasta sfoglia deve il suo nome al suo impasto particolare a base di farina ed alla sua forma piatta e delicata. Esistono in commercio diversi impasti già realizzati che suppliscono alla sua preparazione di per sé molto lunga e laboriosa, ma la bontà della pasta sfoglia creata a mano è sempre ineguagliabile.

Il sapore particolare dell’impasto deriva dalla sfogliatura a cui è soggetto una volta in forno, che per via del grasso presente nel dolce permette lo sviluppo di più livelli sopraelevati dal vapore. Il risultato? Fenomenale! Vi consigliamo di provarla con della crema pasticcera o con ottime marmellate fatte in casa. Riuscirete a stupire i vostri ospiti con pochissimo sforzo per un dolce ineguagliabile e al tempo stesso non troppo pesante.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 250 g farina
  • 125 ml acqua
  • 1 cucchiaino sale
  • 190 g burro

preparazione ricetta Preparazione

In una ciotola mettete la farina e realizzate un buco al centro dove verserete l’acqua fredda, 40 g di burro fuso freddo ed il sale. Impastate per bene e con forza fino a formare una palla, poi tramite l’aiuto di un coltello fate una croce sopra e lasciate il vostro impasto a riposare in frigo possibilmente avvolto da una pellicola per 30 minuti.

Stendete poi il panetto su un ripiano ricoperto di farina formando una croce ed al suo centro appoggiatevi un panetto di burro di 150 grammi freddo e possibilmente appiattito a mano. Chiudete delicatamente i lembi portandoli verso il panetto di burro e sigillate per bene, poi stendete accuratamente con un mattarello fino a formare un rettangolo.

Piegate un lato della sfoglia poco oltre il centro poi fate lo stesso dall’altro lato, ottenendo così tre piani. Pulitelo dalla farina in eccesso e stendetelo di nuovo, aggiungendo altra farina al ripiano. Piegatelo di nuovo per tre volte e chiudetelo in frigo per trenta minuti. Ripetete questa operazione per sei volte, ricordandovi sempre di riposare il tutto ogni trenta minuti. Terminati tutti questi passaggi la vostra pasta sfoglia sarà pronta.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia