Primi piatti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Primi piatti pugliesi » Pasta alla crudaiola, primo fresco semplice ed economico

Pasta alla crudaiola, primo fresco semplice ed economico

Pasta alla crudaiola
Pasta alla crudaiola
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
298 calorie
Grassi (per porz.)
2 grammi
Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

Uno dei piatti estivi per eccellenza, la pasta alla crudaiola si propone come un piatto molto fresco da assaporare, ideale nei periodi di caldo torrido. La ricetta semplicissima da preparare e al tempo stesso pronta in pochi minuti, è veramente adatta a tutti. Il condimento costituito da ingredienti a crudo consente di evitare di accendere i fornelli. Questo piatto è infatti una specie di insalata di pasta fredda della quale esistono diverse versioni, ciascuna corrispondente ai gusti personali. La bontà di questo piatto dipende in gran parte dal tempo di marinatura e dalla qualità dei prodotti e della ricotta che si andrà ad utilizzare.

Ingredienti per pasta alla crudaiola

  • 300 g di pasta
  • 350 g di pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di basilico
  • 50 g di ricotta stagionata (da grattugiare)
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • sale q. b.

Preparazione per pasta alla crudaiola

Prima di tutto per ottenere una pasta alla crudaiola al top è necessario selezionare con cura gli ingredienti da adoperare. Passando alla preparazione vera e propria di questa speciale ricetta iniziate lavando i pomodori ed il basilico, tagliando infine i pomodori a pezzetti. Metteteli tutti in una ciotola condendo con olio extra vergine d’oliva, sale, aglio tagliato a pezzettini. Mescolate adeguatamente. Infine a questo composto aggiungetevi della ricotta grattugiata e mescolate con delicatezza.

Andate a coprire la ciotola con una pellicola riponendo il tutto in frigo per almeno due ore. Preparate separatamente la pasta, scolandola quando è ancora bella al dente. Riprendete il condimento lasciato a riposare in frigo, rimuoveteci l’aglio ed amalgamate il tutto con la pasta. Lasciate riposare per mezz’ora ed il vostro primo piatto fresco fresco sarà pronto per essere gustato con un filo d’olio, qualche foglia di basilico ed eventualmente un’altra grattugiata di ricotta stagionata. Per i più golosi si consiglia di aggiungere un bel filo d’olio piccante a crudo sulla pasta già condita.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia