News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Murale a Collemeto, l’Anas e Chekos’Art uniscono passato e futuro

Murale a Collemeto, l’Anas e Chekos’Art uniscono passato e futuro

“Una giovane donna, una pagghiara, un ulivo, un murale imponente sulle vie rurali di Collemeto.”
Murale a Collemeto, l’Anas e Chekos’Art uniscono passato e futuro

Unire l’idea del futuro in arrivo con le tradizioni sempre presenti nel cuore del Salento, questi i concetti alla base dell’ultimo lavoro murale del writer Chekos’art, della provincia di Lecce, realizzato nel pieno della Strada Statale 101 “Salentina di Gallipoli”.

Il murale

La proposta è giunta direttamente dall’Anas, acronimo che indica l’Ente Nazionale per le Strade, per colorare e decorare il cavalcavia sito al chilometro 16,7 della SS 101 all’altezza di Collemeto, frazione del comune di Galatina. Il murale raffigura a sinistra il volto di una ragazza che guarda lontano, mentre a sinistra sono presenti un pajaru, detta anche pagghiara, una costruzione rurale tipicamente salentina, e un albero di ulivo. Il passato e il futuro sono rappresentati insieme, nel tipico stile di Chekos’art, creando con movimenti curvi e ipnotici insieme a tinte chiaroscuro che si alternano a sfondi realizzati con colori forti. Finanziato dall’Anas, il murale è stato realizzato con la direzione artistica di 167bstreet e con la collaborazione del comune di Galatina. Un’iniziativa originale da parte dell’Ente Nazionale per le Strade, che rientra in un ambito più grande legato alla riqualificazione di alcune infrastrutture viarie che le competono.

Le ragioni

La vita nei campi è ancora fondante in buona parte del territorio salentino, è stata questa la ragione che ha portato a scegliere la zona di Collemeto per la creazione dell’imponente murale. Un tributo dovuto anche nei confronti dei più giovani, che dimostrano essere una speranza per il futuro, affondando nel passato rurale della città di Galatina, che ha fortemente desiderato l’iniziativa. Grazie al lavoro di Chekos’art il cavalcavia della Strada Statale 101 non è più semplicemente un nodo fondamentale per i collegamenti e per la mobilità del paese, ma è anche un potente strumento di promozione di arte e cultura attraverso la street art. Da sempre, il ponte ha rappresentato per gli abitanti di Collemeto il punto da cui accedere alla città dalla campagna, uno spartiacque metaforico spesso oggetto di atti vandalici e degrado, ragione per cui è stato scelto per il meraviglioso murale.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia