News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » A Taranto si gira per la nuova fiction Rai con Lino Guanciale

A Taranto si gira per la nuova fiction Rai con Lino Guanciale

“L'attore e il cast saranno nella Città dei due mari per circa 10 settimane.”
A Taranto si gira per la nuova fiction Rai con Lino Guanciale

Uno dei volti più amati della televisione italiana, Lino Guanciale, è a Taranto per iniziare le riprese di una nuova serie televisiva, che andrà in onda su Rai 1 probabilmente nel 2020.

L’attore abruzzese interpreterà le vesti del protagonista ne “Il commissario Ricciardi” e sarà nella Città dei due mari per circa 10 settimane. La fiction, tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni, autore anche de “I Bastardi di Pizzofalcone”, racconterà delle vicende di Luigi Alfredo Ricciardi (interpretato da Lino Guanciale), un commissario della polizia operante a Napoli negli anni Trenta.

La particolarità, che è anche un po’ il punto forte del protagonista, è la sua capacità di riuscire a vedere i fantasmi delle vittime sul luogo del decesso e di intuirne le loro ultime parole. Ad accompagnare le indagini del commissario ci saranno il brigadiere Maione, il dottor Modo e il femminiello Bambinella.

Al momento un’altra presenza confermata nel cast è quella di Rossella Ferraro, che ne Il commissario Ricciardi interpreterà Sofia.

Lino Guanciale: una carriera inarrestabile

Dopo la parentesi pugliese, le riprese della nuova fiction, la cui regia è stata affidata ad Alessandro D’Alatri, proseguiranno fino a novembre.

Non appena terminate queste riprese, Lino Guanciale potrà mantenere il suo impegno per i ciak de L’allieva 3, per tornare a rivestire i panni di Claudio Conforti affianco ad Alessandra Mastronardi alias Alice Allevi.

L’attore, dopo la parentesi di medico legale, tornerà a vestire i panni del commissario ‘defunto ma attivissimo’ Leonardo Cagliostro, per la fiction “La porta rossa”.

Taranto set di grandi film

La presenza di Lino Guanciale a Taranto, però, non è la sola degna di nota: proprio in questi giorni si stanno cercando dei figuranti per un nuovo film dei registi Gianluca e Massimiliano De Serio, che verrà registrato nella Città dei Due Mari e in provincia, “Spaccapietre”.

Anche per questo lungometraggio, il capoluogo jonico è pronto per accogliere un altro importantissimo attore del piccolo schermo, Salvatore Esposito, il Genny Savastano della serie televisiva Gomorra.

La soddisfazione che la scelta di queste grandi produzioni stia ricadendo su Taranto è stata sottolineata dall’Assessore alla cultura, Fabiano Marti, che ha rimarcato che anche le produzioni cinematografiche stiano iniziando a riconoscere quanto la città sia bella e adatta al piccolo e grande schermo.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia