News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Lele dei Negramaro fuori pericolo: è vigile e respira autonomamente

Lele dei Negramaro fuori pericolo: è vigile e respira autonomamente

“Grandi notizie per Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro colpito da emorragia cerebrale.”
Lele dei Negramaro fuori pericolo: è vigile e respira autonomamente

Hanno sciolto la prognosi i medici dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce che hanno preso in cura Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro colpito da un’emorragia cerebrale lo scorso 17 settembre. Il musicista è vigile e respira autonomamente come ha sottolineato l’ultimo bollettino e i “Prossimi 10 giorni saranno fondamentali”. Il 37enne non è più in pericolo di vita com’è stato comunicato ufficialmente negli scorsi giorni, dopo un’attenta e ponderata analisi.

Il bollettino medico

Tantissimi i messaggi di solidarietà che sono giunti sui social, grande la gioia dopo il bollettino medico diramato dalla Asl dove si evidenzia che Lele risponde bene agli stimoli presentando valori buoni in tutti i parametri. Il quadro clinico neurologico –come hanno sottolineato gli stessi medici– ha mostrato evidenti progressi nel corso degli ultimi giorni, per cui è stato possibile staccare i macchinari utili alla respirazione automatica. Una volta superata questa difficile fase i prossimi giorni saranno fondamentali per i sanitari che dovranno monitorare accuratamente le condizioni del paziente per valutare la possibilità di un suo eventuale trasferimento in un centro specializzato in modo da poter avviare un adeguato percorso di riabilitazione.

Il 17 settembre

La mattina dello scorso 17 settembre Emanuele Spedicato si era accasciato sul pavimento perdendo conoscenza, soccorso innanzitutto dalla moglie Clio Evans incinta del primo figlio. Spedicato giunto in coma al Pronto Soccorso dell’ospedale di Lecce, era stato stabilizzato dai medici e sottoposto ai primi esami strumentali con i quali gli era stata diagnosticata l’emorragia cerebrale che ha poi reso necessaria l’applicazione di un drenaggio.

Chi è Lele Spedicato?

Il chitarrista dei Negramaro nasce a Veglie, in provincia di Lecce il 26 ottobre del 1980, attualmente ha 37 anni ed appartiene alla band pugliese sin dagli esordi con Giuliano Sangiorgi, leader e voce del gruppo; Ermanno Carlà, al basso, Danilo Tasco alla batteria, Andrea Mariano al pianoforte e all’editing e Andrea De Rocco al campionatore. Sposato con Clio ha recentemente annunciato la nascita del suo primogenito.

La solidarietà sui social

Non sono mancati i messaggi per Spedicato nel corso degli ultimi giorni, con diversi personaggi che hanno dimostrato il proprio affetto e la vicinanza a Lele e alla sua famiglia in questo momento così difficile.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia