News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Esci dal Tunnel, a Bari appare una sigaretta gigante contro il fumo

Esci dal Tunnel, a Bari appare una sigaretta gigante contro il fumo

“Esci dal Tunnel è un progetto nato da Walce, onlus europea dedicata alla prevenzione dei rischi del fumo.”
Esci dal Tunnel, a Bari appare una sigaretta gigante contro il fumo

Un percorso di diversi metri all’interno di quello che è un gigantesco mozzicone di sigaretta bruciato e abbandonato, dove è possibile informarsi su tutti i rischi e le problematiche del fumo. È stata l’iniziativa che questo weekend a Bari, in Piazza Libertà, ha curiosamente preso piede, dal titolo Esci dal Tunnel, Non Bruciarti il Futuro. All’interno di quella sigaretta gigante, alta tre metri e lunga quattordici, era sito un vero percorso formativo dedicato alla prevenzione da fumo ed eventuali malattie ad esso correlate, a cui subentrava poi un’area medica dove era possibile eseguire gratuitamente un test spirometrico di base, grazie al supporto gratuito di medici pneumologi. L’iniziativa è nata grazie all’idea dell’associazione Walce – Women against Lung Cancer in Europe, Donne contro il Tumore al Polmone, onlus nata per dare il via a una precisa sensibilizzazione sul fenomeno dannoso.

Esci dal Tunnel

Realizzata grazie anche al patrocinio di Senato della Repubblica, Associazione Italiana Malati di Cancro (AIMaC), Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO), Fondazione Insieme contro il Cancro, Società Italiana di Tabaccologia (SITAB), l’iniziativa Esci dal Tunnel, Non Bruciarti il Futuro è itinerante ed in Italia ha già toccato nelle settimane passate la città di Roma, registrando punteggi elevati in termini di gradimento, ottenendo nelle sue diverse edizioni un totale di accessi superiore a 15mila con oltre 3mila controlli spirometrici effettuati e riuscendo nell’intento di sensibilizzare le Istituzioni, i media e i cittadini sulle attuali e importanti tematiche relative alla prevenzione e alla cessazione dell’abitudine tabagica. Anche presso la città di Bari il successo è stato enorme, con alti indici di gradimento.

L’interno della sigaretta gigante

Tra i quattro ambienti all’interno del tunnel di quattordici metri è stato possibile passare dapprima per un desk di accoglienza, sito sia all’ingresso che all’uscita, dove sono stati consegnati gadget e opuscoli informativi sulla campagna; attraversare un percorso diviso per settori dedicato alla conoscenza e all’informazione sui tutti i vari danni arrecati dal fumo di sigaretta, puntando alla sensibilizzazione sul tumore al polmone grazie al vario materiale informativo; un’area proposta alla prevenzione primaria in cui è stato possibile visionare e consultare il materiale a disposizione, con proiezioni di video appositi; un’area medica dove sono stati effettuati gratuitamente test spirometrici di base alla presenza di medici pneumologi ricevendo subito risultato e confrontandosi direttamente con il personale sanitario presente. Walce, con la sua sigaretta gigante e il suo progetto Esci dal Tunnel, promette di tornare presso la città di Bari entro i prossimi tempi, portando avanti la sua campagna di sensibilizzazione.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia