News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Cristiano Ronaldo, il primo murale del portoghese in Italia è a Grottaglie

Cristiano Ronaldo, il primo murale del portoghese in Italia è a Grottaglie

“Paolo Carriere aggiunge Cristiano Ronaldo alla lista dei personaggi ritratti nelle sue creazioni, ispirate a cartoni e manga.”
Cristiano Ronaldo, il primo murale del portoghese in Italia è a Grottaglie

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo, calciatore portoghese giudicato tra i più forti di tutti i tempi, alla Juventus, ha dato il via ad una serie di situazioni quasi surreali in tutta Italia. Tra i social diversi canali dedicati al giocatore e al team sono impazziti per incremento di followers, mentre l’intera economia legata al merchandising ha ricevuto incrementi al limite dell’incredibile, e per le strade sono diversi i ragazzi che già, tra le loro porte realizzate con zaini ammucchiati, indossano la maglia del loro beniamino.

A Grottaglie, comune dell’entroterra tarantino, anche Paolo Carriere ci mette del suo: creativo e amante dell’arte, la sua ultima opera riguarda proprio il bomber dalla fama mondiale. Il volto di Cristiano Ronaldo, con indosso la maglia della Juventus, troneggia su una parete di Grottaglie, primo murale in Italia sull’argomento e indice del grande riflesso mediatico che ha avuto la notizia.

Il fenomeno

La risonanza tra giornali, tv e Internet, è dovuta a una serie di fattori che hanno reso l’operazione di trasferimento a dir poco unica. Non solo perché a compiere il tutto è stato il team bianconero, da sette anni dominatore del campionato di Serie A, che con questa mossa punta a conquistare la Champions League che cerca da anni; o perché il calciatore coinvolto sia in lizza per l’essere nominato il migliore di sempre, il GOAT, greatest of all time, ma anche per il peso dell’investimento economico. L’acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della Juventus è stato il più costoso della storia italiana ed il compenso dello stesso è impareggiabile, cifre che hanno smosso le coscienze di tutta la nazione, lasciando sognare i tifosi di una parte e smuovendo le acque dei sostenitori dei rivali.

I murales di Paolo Carriere

Paolo Carriere pone un ulteriore mattone per quella che è una sua pregevole creazione, quella di un vero e proprio percorso turistico interno a Grottaglie. Manga, cartoni animati, fumetti e ora anche personaggi celebri decorano sempre più le vie del comune, creando un ambiente perfetto per tutti i viaggiatori di passaggio e donando una scusa per rendere sempre più nota la città delle ceramiche.

Chi si addentra nel centro storico può così incontrare Pollon, la quasi dea bionda protagonista delle mattine degli anni ’90, e muovendosi per il borgo si avrà modo di incontrare Mark Lenders con la maglia della Toho. Anche Pinocchio, Oliver Hutton detto Holly, Stewie Griffin, Dylan Dog e molti altri troneggiano sulle pareti della città, come parte del grande progetto artistico di Paolo Carriere, che pennello alla mano si impegna giorno dopo giorno nel rendere più bella e affascinante Grottaglie con i suoi murales.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia