News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Cava di Bauxite aperta a tutti, visite guidate a Spinazzola e Corato

Cava di Bauxite aperta a tutti, visite guidate a Spinazzola e Corato

Cava di Bauxite aperta a tutti, visite guidate a Spinazzola e Corato

Un doppio appuntamento da ricordare quello previsto domani, sabato 10 e domenica 11 marzo a Spinazzola e Corato, nel pieno del Parco Naturale dell’Alta Murgia. Nella giornata di domani è prevista un’escursione naturalistica nella zona di San Magno di Corato, area dal grande valore storico e archeologico. Le visite guidate porteranno anzitutto alla grande cisterna aperta facente parte della chiesetta-neviera medioevale, in seguito alla celebre necropoli antica con i suoi numerosi sepolcri a tumulo. Un’occasione per scoprire un’area di 3 chilometri quadri di inestimabile valore culturale, tra cui risulta essere particolarmente interessante il locale adibito al culto e la grande struttura a botte interrata della neviera. Visite dalle ore 9:30 alle ore 12:30, percorso di 4 chilometri.

La successiva domenica 11 un’escursione naturalistica porterà i visitatori all’affascinante Cava di Bauxite a Spinazzola. Un paesaggio particolare, di rara bellezza e difficile da rimirare in Puglia: il richiamo è quello dei Gran Canyon americani, con la loro terra rossa, le loro mese, le rocce particolari di importante valore geologico. Il percorso prevede passaggi nel territorio del fiume Bradano, con panorami che potranno spaziare dal torrente del Besentello alle cime dei monti lucani.

Le cave di Bauxite rappresentano un ambiente ricco di fascino, scienza e cultura, dove doline e inghiottoi la fanno da padroni nel pieno di un territorio caratterizzato dalla presenza di rocce calcaree tipiche del territorio dell’Alta Murgia. L’area rientra nel progetto di valorizzazione “La Murgia abbraccia Matera” con cui compone l’offerta turistica che la Regione Puglia ha messo a disposizione della città lucana in occasione di Matera 2019; l’obiettivo è creare un nuovo sistema dove l’archeologia industriale, in sincronia con il turismo minore, possa aprire una nuova prospettiva di sviluppo del territorio. Il percorso è di 4 chilometri, visite dalle 9:30 alle 12:30.

Il tutto rientra nel programma di #MurgiaLand dove una serie di iniziative all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia permetteranno a tutti i desiderosi di scoprirne le bellezze e le curiosità. Domenica 25 marzo è prevista a grande richiesta l’apertura della chiesa e del campanile di San Domenico di Andria, chiusa al pubblico da 10 anni, visite guidate dalle ore 18 alle ore 20 con informazioni e prenotazioni al numero 3926948919.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia