Secondi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Secondi piatti pugliesi » Calamari con patate e olive pugliesi, secondo di mare e terra

Calamari con patate e olive pugliesi, secondo di mare e terra

Calamari con patate ed olive pugliesi
Calamari con patate ed olive pugliesi
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
medio
Calorie (per porz.)
316 calorie
Grassi (per porz.)
6 grammi
Preparazione
10 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
50 minuti

Un piatto tipico quello che vi presentiamo oggi, con calamari, patate ed olive pugliesi, caratteristico delle zone costiere della Puglia, da realizzare con ingredienti freschi e possibilmente appena pescati. Solo così il sapore del calamaro viene gustato al meglio, risaltato dagli altri elementi che compongono la ricetta. La preparazione è semplice ed accentuata dal sapore del vino.

Diverse sono le ricette con le quali in Puglia si è soliti preparare gustosi prodotti del mare come i calamari, spesso preferiti fritti o in pastella, ma nel nostro piatto di oggi troverete un insieme ineguagliabile ideale per accogliere i vostri ospiti sia a pranzo che a cena. Questo gustoso secondo sarà l’ideale per stupire i vostri commensali con una ricetta davvero originale ma contenente autentici sapori pugliesi.

Ingredienti per calamari con patate ed olive pugliesi

  • 4-5 calamari puliti
  • 100 g olive pugliesi
  • 2-3 patate di medie dimensioni
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione per calamari con patate ed olive pugliesi

Ponete i calamari tagliati a rondelle in una padella accompagnati da 4 o 5 cucchiai di olio d’oliva con lo spicchio d’aglio tagliato a fette. Aggiungete a questo insieme il sale e il pepe e lasciate rosolare con il coperchio. Aggiungete il vino bianco e il prezzemolo tritato e lasciate cuocere sempre con il coperchio, lasciate in cottura per una decina di minuti finché la salsa non sarà più densa.

Spostate i calamari in un tegame da forno, aggiungetevi le olive intere o tritate e le patate tagliate a pezzettini, con le giuste dosi di sale e pepe; mescolate e ponete in forno preriscaldato a 200° C per una durata di circa 30 minuti. Controllate che la cottura sia andata a buon fine con una forchetta, altrimenti lasciate cuocere ancora qualche minuto.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia