Secondi piatti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Secondi piatti pugliesi » Burrata con tartufo della Murgia: il sapore autentico della Puglia

Burrata con tartufo della Murgia: il sapore autentico della Puglia

Burrata con tartufo della Murgia
Burrata con tartufo della Murgia
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
alto
Calorie (per porz.)
759 calorie
Grassi (per porz.)
50 grammi
Preparazione
5 minuti
Tempo totale
5 minuti

La Burrata è tipica della terra baciata dal sole e dai due mari, lo Ionio e l’Adriatico. Un prodotto che si scioglie in bocca, impossibile da odiare. La burrata, come tutti i latticini, rappresenta l’essenza della bontà pugliese, di quei sapori autentici e profumati che caratterizzano la regione. Quella caratteristica è di Andria si identifica come un formaggio fresco, di latte vaccino a pasta filata, molto simile alla mozzarella ma infine dalla consistenza diversa, più morbida e filamentosa. Si produce a ridosso delle Murge, ma anche in altre zone della Puglia. La sua bellezza è insita nella forma rotonda e delicata, simile ad una sacca con una chiusura apicale.

Ingredienti per burrata con tartufo della Murgia

  • 200 g di burrata
  • 10 g di tartufo

Preparazione di burrata con tartufo della Murgia

Dopo aver scelto accuratamente la burrata fresca, sfilacciatela in una terrina, andandovi ad aggiungere delle scaglie di tartufo ed il gioco è fatto. Servite in freddo come antipasto e la bontà sarà assicurata.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia