News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Birra Peroni, investimento a Bari da 13 milioni di euro

Birra Peroni, investimento a Bari da 13 milioni di euro

“Grazie all'investimento verranno realizzate 48 bottiglie in un secondo.”
Birra Peroni, investimento a Bari da 13 milioni di euro

Il sodalizio tra la città di Bari e la birra Peroni dura ormai da molti anni. Negli ultimi giorni, tuttavia, una novità ha riguardato lo stabilimento del capoluogo di Puglia, che è stata interessata da un investimento totale di circa 13 milioni di euro.

Nella struttura di Bari è stata installata una nuova linea di imbottigliamento di vuoto a rendere, che permetterà di produrre in una sola ora circa 50 mila bottiglie, ovvero 48 al secondo.

All’inaugurazione sono stati presenti il Managing Director della Birra Peroni, alla quale ha partecipato anche il sindaco Antonio Decaro.

Come sono stati spesi i 13 milioni di euro

I 13 milioni di euro che sono stati utilizzati, che rientrano nei 26 milioni di euro investiti negli ultimi 10 anni per consentire un ammodernamento degli impianti, porterà anche all’assunzione di nuovi 25 lavoratori. Nei prossimi tre anni, come annunciato durante la cerimonia di inaugurazione, sono stati annunciati altri finanziamenti, che si sono resi possibili grazie all’aumento della produzione, di circa il 5,7% nel 2018 rispetto all’anno precedente.

Ad essere migliorata è la capacità produttiva dell’impianto, che solamente nell’ultimo anno ha visto il più forte incremento della sua storia, superando la soglia di 1,8 milioni di ettolitri prodotti, prestando sempre attenzione anche all’impatto ambientale.

Bari e la Peroni

Come dichiarato dal Corporate Affairs Director Federico Sannella, la Peroni è da sempre legata alla Puglia e alla città di Bari. Dopo la nascita dello stabilimento in via Bitritto, infatti, è stato riscontrato un impatto di circa 60milioni di euro all’anno su tutto il territorio, che assorbe circa il 65% degli investimenti che vengono sostenuti.

Oltre all’imbottigliamento, in Puglia la Peroni ha anche una radicata filiera agricola, per un totale di 7 mila ettari che sono coltivati a orzo distico.

L’obiettivo dei nuovi investimenti, grazie alle 50mila bottiglie all’ora, è quello di superare 2 milioni di ettolitri di produzione.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Promo Aziende
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia