News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Aerospazio, annunciati degli eventi prima dell’apertura

Aerospazio, annunciati degli eventi prima dell’apertura

“Una particolare importanza verrà data a tutte quelle tecnologie senza pilota.”
Aerospazio, annunciati degli eventi prima dell’apertura

L’anno dell’apertura dell’aerospazio di Grottaglie inizia ad avvicinarsi sempre più, e con lui anche tutti gli eventi collaterali per promuovere l’importante avvenimento.

Come annunciato dall’assessore allo Sviluppo Economico Cosimo Borraccino al presidente del consiglio Giuseppe Conte, la Puglia è pronta per organizzare un appuntamento internazionale in grado di mettere in contatto start up, piccole e medie imprese pugliesi che lavoreranno per l’aerospazio in quanto afferenti al settore aeronautico e spaziale.

Quando si svolgeranno gli eventi dell’aerospazio

L’evento, come ha spiegato l’assessore anche al premier, si terrà a Grottaglie nella prossima primavera e si svolgerà, naturalmente, intorno dell’aerospazio.

Dopotutto, è importante sottolinearlo, questo scalo diventerà la più grande pista di atterraggio d’Europa, motivo per il quale è atteso un incremento notevole di tutte quelle attività industriali che si svolgeranno nei pressi di questa località.

Questo incontro, dunque, ha sottolineato Borraccino, permetterà all’intero sistema produttivo aerospaziale di tutta Europa di presentare al mondo finanziario e a tutti gli investitori internazionali le produzioni nate in Puglia. Oltre a queste saranno mostrate delle idee innovative per tutti quei prodotti futuri, in particolare di tutte quelle tecnologie senza pilota, che anticiperanno quindi i veri vettori del futuro.

Chi parteciperà

Al grande evento della prossima primavera, oltre che la Regione Puglia, parteciperanno anche il Distretto tecnologico aerospaziale (Dta), il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Ice Agenzia. La manifestazione, inoltre, sarà posta all’attenzione dell’Agenzia spaziale europea e quella italiana. Non saranno esenti, naturalmente, tutte le aziende del settore a livello non solo europeo ma internazionale.

I due momenti del 2020

Il 2020, ha concluso l’assessore, sarà diviso in due principali momenti: nella prima parte ci saranno delle tematiche riguardanti l’evoluzione tecnologica e all’analisi del valore aggiunto della start up che cresce e si consolida sul mercato, mentre nella seconda parte ci saranno le esposizioni e le presentazioni di tutte quelle start up che potranno presentare delle idee e dei prodotti riferiti in maniera particolare a tutte quelle tecnologie che non necessitano della presenza di un pilota.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Promo Aziende
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia