News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Tuffo di Capodanno a Brindisi, diventa tradizione il bagno del 1° gennaio

Tuffo di Capodanno a Brindisi, diventa tradizione il bagno del 1° gennaio

È diventato ormai una tradizione il tuffo del primo giorno dell’anno a Brindisi, previsto per la nona edizione il prossimo 1° gennaio 2018. Sono già moltissimi gli iscritti a questo incredibile evento che coinvolgerà donne, bambini e famiglie intere. Il tuffo è previsto a La Conca, in zona Sciaia, sulla litoranea a Nord di Brindisi. Per il secondo anno consecutivo l’evento sarà trasmesso in diretta televisiva, in esclusiva per il digitale terrestre sul Canale 85.

L’evento intitolato “La goliardata tutto cuore”, ha inserito Brindisi tra le città mondiali che festeggeranno eccentricamente il primo giorno dell’anno. Ogni anno non mancano adulti, bambini e ragazzi che partecipano con grande entusiasmo a quest’iniziativa di beneficenza. Il capodanno festeggiato in maniera alternativa. Alle 10:30 si prevede la presentazione dell’iniziativa, mentre alle 11:00 dopo la benedizione delle acque si terrà il conto alla rovescia con il caratteristico momento del tuffo, aperto a tutti coloro i quali sono interessati e vogliono provare l’ebbrezza di un bagno in mare in pieno inverno.

Il Tuffo di Capodanno realizzato dagli organizzatori di sempre in collaborazione con Summer Time-Animazione & Spettacolo, con Radio Ciccio Riccio è diventato un passaggio immancabile nella tradizione, che punta quest’anno al record di iscrizioni e presenze. Già a 20 giorni dall’apertura delle iscrizioni si sono registrate 100 conferme di cittadini di tutte le età che prenderanno parte all’evento.

Gli “Amici della Conca” ancora una volta organizzano l’evento senza scopo di lucro, con fini solidali, grazie anche al sostegno di simpatizzanti non tuffatori, cittadini generosi, negozianti e aziende aderenti alla causa, ovvero devolvere fondi all’Associazione “Il bene che ti voglio”, nella realizzazione di di progetti destinati a bambini e ragazzi affetti da autismo.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 31 dicembre 2017, per un momento dedicato a tutti gli appassionati dei bagni fuori stagione, dei simpatizzanti dell’iniziativa, dei neofiti e dei curiosi che potranno ricevere tutte le informazioni necessarie e al tempo stesso partecipare alla raccolta fondi con una semplice offerta. A chi parteciperà all’associazione sarà donata la maglia arancione della nona edizione.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia