News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » Trani, premiato Igor il cane eroe che ha salvato un uomo da un malore

Trani, premiato Igor il cane eroe che ha salvato un uomo da un malore

“Il Comune di Trani ha voluto conferire al cane Igor una targa di riconoscimento per il gesto eroico compiuto.”
Trani, premiato Igor il cane eroe che ha salvato un uomo da un malore

Che il cane sia il migliore amico dell’uomo non è solo un modo di dire, ma un vero e proprio dato di fatto: la sua fedeltà estrema nei confronti dell’essere umano è attestata sin dall’antichità, e diversi sono gli studi scientifici condotti sulla sua psicologia per comprendere come sia riuscito nel corso di almeno 15 mila anni ad adattarsi alle abitudini dell’uomo, diventando un alleato di vita inseparabile.

In questo panorama fatto di amicizie indissolubili tra uomo e animali domestici si inserisce la storia di Igor, il Golden Retriever che lo scorso 21 gennaio ha salvato un uomo colpito da un malore mentre passeggiava per le vie di Trani.

Igor, il Golden Retriever dal fiuto straordinario

Igor è un esemplare di Golden Retriever dal pelo bianco e il fiuto straordinario. Nella giornata di martedì 21 gennaio era a passeggio a Trani col suo padrone Antonio come da consuetudine, fino a quando, rientrando a casa, ha voluto rallentare. Resosi conto dell’assenza di Igor una volta giunto all’uscio di casa, Antonio è nuovamente sceso per strada per cercarlo.

L’ha ritrovato dopo qualche isolato accanto a un uomo riverso sull’asfalto. L’innata capacità di fiutatore ha permesso a Igor di riconoscere la situazione di pericolo, raggiungendo immediatamente l’uomo in questione. Allertati i soccorsi, il signore è stato tratto in salvo in maniera tempestiva.

Targa in argento per il cane eroe

Il gesto eroico compiuto dal cane è stato premiato con una targa in argento al merito civile sulla quale è stata apposta la scritta “Igor eroe a quattro zampe” e l’impronta. Tra una carezza e l’altra il sindaco Amedeo Bottaro ha voluto esprimere la sua gratitudine riconoscendo il grande valore del cane e del suo padrone: “È davvero un eroe. È bello quando addirittura premiamo un animale come Igor per quello che ha fatto. È chiaro che dietro c’è sempre il lavoro dell’uomo e la grande umanità di chi cresce un animale”.

In merito alla vicenda la consigliera Raffaela Merra ha chiarito il significato di questa targa: “Gli animali sono i migliori amici dell’uomo e per questo bisogna rispettarli e bisogna riconoscere che in loro c’è, oltre all’amore, un segno indelebile di riconoscimento. Un cane che salva un uomo è un episodio eccezionale e merita un premio».

Così come Igor entrato nella sede del Comune di Trani, il primo cittadino non esclude che in futuro anche gli animali di affezione possano entrare nei luoghi pubblici.


Data:

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento