Ricetta: Torta di pane, pomodori e cipolle
Rosticceria pugliese

Home » Ricette Pugliesi » Rosticceria pugliese » Torta di pane, pomodori e cipolle, una ricetta genuina pugliese

Torta di pane, pomodori e cipolle, una ricetta genuina pugliese

Torta di pane, pomodori e cipolle
Torta di pane, pomodori e cipolle
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
415 calorie
Grassi (per porz.)
15 grammi
Preparazione
40 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
1 ora e 10 minuti

presentazione ricetta Presentazione

Ingredienti semplici e genuini per una ricetta semplicissima da preparare, la torta di pane, pomodori e cipolle, dove la bontà del pomodoro si unisce alla semplicità del pane. Una torta da improvvisazione per una cena al volo con gli amici, mentre si sorseggia un buon Salice Salentino o un fragoroso Negroamaro.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 350 g di pane raffermo a cubetti
  • 500 g di pomodori perini
  • 2 cipolle
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 filetti di acciuga sotto sale
  • 4 cucchiai di olio
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

preparazione ricetta Preparazione

Affettate sottilmente le cipolle e fatele dolcemente appassire in una padella antiaderente con l’aglio tritato e 2 cucchiai di olio. Tuffate per qualche istante i pomodori in acqua bollente, scolateli, privateli della pellicina e dei semi e riduceteli a filettini. Ungete di olio una pirofila, fate uno strato di filettini di pomodoro, cospargeteli di sale, pepe e basilico tritato, ricoprite il tutto con un po’ di soffritto e un filetto di acciuga dissalato e sminuzzato. Disponetevi sopra un po’ di pane tagliato a cubetti e proseguite così con gli strati fino a esaurimento degli ingredienti, avendo cura di terminare con i pomodori.

Irrorate la preparazione con il vino bianco e con l’olio rimasto, quindi passate il recipiente in forno caldo a 180° C per 30 minuti. A metà cottura coprite la torta di pane con un foglio di carta di alluminio per evitare che asciughi troppo. Potete servire la torta sia calda che fredda.
Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia