puglia
News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Settimana Santa, a Taranto i riti si seguono con il cellulare

Settimana Santa, a Taranto i riti si seguono con il cellulare

La processione dei Misteri del Venerdì santo…approda sugli smartphone. Accade a Taranto, dove l’Arciconfraternita del Carmine ha presentato un’applicazione concepita per favorire una migliore partecipazione durante i riti della Settimana santa. “Si tratta di un’app – è stato spiegato dall’Arciconfraternita – che può essere scaricata gratuitamente su smartphone con tecnologia Android o Apple. La Confraternita del Carmine l’ha commissionata alla Play Smart, società che l’ha denominata ‘Decor Carmeli Taranto’. Vogliamo in questa maniera invitare tutti al raccoglimento e alla preghiera, contribuendo a creare la giusta attenzione durante i riti della Settimana Santa”. L’innovazione fornirà la possibilità di avere in tempo reale notizie utili sulla tradizionale processione – quella degli incappucciati e a piedi scalzi – con l’intento di agevolare raccoglimento e preghiera.

La Confraternita del Carmine ha presentato un’app che conterrà tutte le notizie riguardanti le processioni

La validità dell’app in questione non si limiterà però al periodo Pasquale: anche durante il resto dell’anno consentirà, infatti, di partecipare alla processione e di localizzare esattamente la posizione delle varie statue, ma allo stesso tempo di acquisire ulteriori informazioni sui Misteri, sulla loro storia, sui vari simboli e, più in generale, su tutti gli eventi proposti dalla confraternita. Un’idea concepita per avvicinare i fedeli, soprattutto più giovani, che vivono lontano da Taranto, rispondendo a un contesto altamente mediatico e reattivo. “Abbiamo molti iscritti giovanissimi – sottolinea il priore Antonello Papalia – che per motivi di studio o di lavoro vivono fuori città. Scaricando questa app potranno essere sempre in contatto con la confraternita, avere aggiornamenti e informazioni di servizio. Abbiamo infatti previsto anche una comunicazione interna rivolta esclusivamente ai nostri confratelli e la possibilità di verificare il proprio profilo”. Così, anche le tradizioni più antiche come i riti della Settimana santa si adeguano alla tecnologia e al bisogno crescente di interazione.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia