News Taranto

Home » Notizie Puglia » News Taranto » Sail Gp, per Taranto ritorno economico di 6,8 milioni

Sail Gp, per Taranto ritorno economico di 6,8 milioni

“Senza pandemia, il ritorno economico sarebbe stato di 12 milioni di dollari.”
Sail Gp, per Taranto ritorno economico di 6,8 milioni

La regata velica internazionale dei catamarani volanti F50 che si è svolta a Taranto il 5 e 6 giugno scorso ha portato al capoluogo ionico un ritorno economico sul territorio di 6,8 milioni di dollari a fronte di un investimento di 2,9 milioni.

A stabilirlo i dati raccolti dalle aziende di consulenza indipendenti Deloitte e Yougov sport per conto del Comune di Taranto. Sulla manifestazione ha anche acceso i riflettori la magistratura dopo gli esposti di alcuni consiglieri di opposizione sui costi dell’evento, e da parte di alcuni cittadini che hanno anche chiesto l’accesso agli atti.

L’impatto economico totale della manifestazione va dalla ristorazione ai servizi, dagli alberghi alle aziende del settore. Sono state 8 milioni le visualizzazioni sui social, 733 milioni di social media potential impressions, 466 ore di passaggi in tv, 73,2 milioni di contatti (TV audience); 28mila gli spettatori in presenza, di cui il 35% proventi dal resto d’Italia o dall’estero. I dati sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città dal sindaco Rinaldo Melucci e dall’assessore allo Sviluppo Economico Fabrizio Manzulli.

Secondo le società di consulenza, il ritorno economico sarebbe stato di 12 milioni di dollari in condizioni normali, senza la pandemia. “Quelli del Sail Gp a Taranto – ha detto il sindaco Melucci – sono numeri importanti. Senza le restrizioni del Covid, la bolla nella quale l’evento si è risolto, avremmo triplicato l’investimento. Significa che la città ha lavorato molto bene, che è stata molto attrattiva, che molti si sono interessati all’evento sportivo e al territorio nonostante le difficoltà del Covid ed è un buon viatico per l’evento che vorremmo ripetere”. 

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento