News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » Cittadella della musica, Barletta sul The New York Times

Cittadella della musica, Barletta sul The New York Times

“Milton Esterow ha intervistato Francesco Lotoro e il sindaco Cosimo Cannito sul progetto della Cittadella della Musica.”
Cittadella della musica, Barletta sul The New York Times

Il The New York Times è tornato a occuparsi, ancora una volta, della Puglia. Questa volta a finire sulle pagine del noto quotidiano americano è stata la città di Barletta.

L’articolo Music From the Death Camps: Alive and Being Readied for a New Home è un’intervista di Milton Esterow, una delle firme più illustri del giornalismo del mondo dell’arte a Francesco Lotoro, musicista e ricercatore barlettano a cui si deve la ricerca e la raccolta in tutto il mondo di musiche composte ed eseguite nei campi di sterminio dei nazisti.

Con l’occasione dell’intervista a Lotoro, inoltre, Esterow illustra ai lettori del The New York Times il progetto alla quale sta lavorando la città della Disfida: la Cittadella della Musica Concentrazionaria.

Come dichiarato dal sindaco Cosimo Cannito, questo nuovo luogo che sta per nascere a Barletta sarà un posto simbolico all’interno del quale custodire la memoria di un pezzo crudele della storia affinché questa non si ripeta più.

Cittadella della Musica di Barletta, di cosa si tratta

Francesco Lotoro, dunque, ha raccontato come la Cittadella della Musica Concentrazionaria rappresenti il coronamento della vasta ricerca degli spartiti musicali condotta negli ultimi 30 anni.

Questi i dati di quanto raccolti fino a questo momento:

  • 8 mila partiture musicali scritte nei Campi di concentramento e in altri luoghi di cattività tra il 1933 e il 1953
  • 12 mila documenti fra audiovisivi e diari
  • 3 mila volumi di saggistica sul tema della musica concentrazionaria

Questo monumentale archivio, che permetterà alla Musica Concentrazionaria di tornare a vivere, avrà sede nella Cittadella progettata dall’architetto Nicolangelo Dibitonto, che andrà a riqualificare l’area e le strutture di un’antica distilleria in disuso nella città di Barletta (Puglia, Italia).

Su una superficie di 9.000 metri quadrati, questa ospiterà:

  • Campus delle Scienze Musicali 
  • Biblioteca Multimediale
  • Museo Thesaurus Memoriae, il Teatro Nuovi Cantieri
  • Libreria Internazionale del Novecento
  • piccola struttura ricettiva destinata a ricercatori e studenti

Si prevede che la Cittadella verrà realizzata ed entrerà pienamente in funzione nell’arco di pochi anni. Chissà che il The New York Times non decida di dedicare un altro articolo per la sua cerimonia di inaugurazione…


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento