News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Nuove modalità di vaccinazione, obblighi per 8mila famiglie su Bari

Nuove modalità di vaccinazione, obblighi per 8mila famiglie su Bari

Al via nuove modalità di vaccinazione secondo il piano per gli adempimenti relativi alla frequentazione scolastica di bambini e bambine, con l’obiettivo di stabilire procedure standard per evitare di scaricare sulle famiglie il compito di raccogliere autocertificazioni e certificazioni, in modo che queste siano disponibili e al tempo stesso trasmissibili agevolmente a livello telematico. Una particolare attenzione è stata dedicata a fasce d’età dai 0 ai 6 anni, con circa 8mila nuclei familiari interessati dal provvedimento su Bari.

Il decreto sull’obbligo dei vaccini ha fissato una prima scadenza al prossimo lunedì, permettendo ai genitori diverse possibilità per questa necessità: potranno consegnare la fotocopia del libretto delle vaccinazioni o l’autocertificazione a scuola; potranno munirsi del certificato che attesti le vaccinazioni, recandosi agli ambulatori vaccinali della Asl oppure il certificato potrà essere ritirato direttamente in farmacia per un accordo stabilito tra la regione e l’associazione dei farmacisti.

Per quanto riguarda le successive scadenze la prima è fissata al 31 ottobre, si prevede la diretta interlocuzione tra scuole ed Asl, per non imporre un doppio impegno alle famiglie stesse. Questa soluzione interesserà in particolar modo i bambini iscritti a scuole primarie e secondarie. «Il quadro è abbastanza rassicurante anche per quanti hanno prenotato la vaccinazione e sono in attesa di ricevere la prestazione –ha sostenuto il sindaco Decaro– In questo caso basta l’autocertificazione in cui c’è scritto che è stata prenotata la vaccinazione. Sarà poi cura dell’Asl attestare alla scuola che la vaccinazione è avvenuta, con la trasmissione diretta del documento».


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia