Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Melograno, oro rosso della Puglia, da qui il 60% delle produzioni in Italia

Melograno, oro rosso della Puglia, da qui il 60% delle produzioni in Italia

“Il melograno è perfetto per diminuire rischi di cancro, per ringiovanire la pelle, per ridurre i rischi di malattie cardiache.”
Melograno, oro rosso della Puglia, da qui il 60% delle produzioni in Italia

Associare la regione Puglia con un frutto così particolare come il melograno non è certo un atto immediato, eppure il dolce frutto gode presso il Tacco d’Italia di uno status privilegiato, dove può essere elevato al rango di vero e proprio oro rosso. Da prodotto elitario e presente per lo più sullo sfondo delle tavole nostrane a vero protagonista, oggetto di un numero sempre crescente di ricette particolari e scoperte legate alla salute dei consumatori che lo provano in numero sempre maggiore.

Il melograno e Taranto

In particolare, è il territorio di Taranto a essere non solo in Puglia ma in tutta Italia rinomato per la produzione di melograno, soddisfacendo da solo il 70% del consumo regionale e il 40% di quello nazionale. Il frutto è nato in particolare in Iran, ma grazie alle sue condizioni climatiche ottimali ha avuto modo di crescere senza alcun problema per le campagne di Grottaglie, Castellaneta, Ginosa, Massafra, Fragagnano, coprendo un territorio estremamente vasto pari a più di 400 ettari coltivati. Grazie alla sua dolcezza, al perfetto equilibrio ottenuto con il clima pugliese, all’estrema cura riposta dai coltivatori locali, il melograno ha avuto modo di occupare una fetta sempre maggiore di mercato, elevandosi a vero e proprio business. In poco tempo, il dolce prodotto è diventato la dimostrazione di come basti pianificare con attenzione e puntare alla qualità per poter ottenere ottimi risultati, non un caso che in questo modo la regione Puglia, da sola, rifornisca il 60% della produzione nazionale di melograno, al momento registrando solo dati in attivo e in continua crescita.

Le varietà

In Puglia cresce rigogliosa la varietà Wonderful, seguita dalla Acco. Questo grazie al clima particolarmente favorevole della regione, che grazie alla presenza di ben due mari, di un’estesa litoranea e di un terreno davvero unico nel suo genere, trova nel melograno un ottimo alleato. Ognuna di queste qualità può portare fino a 40 tonnellate per ettaro in termini di produzione annua, un risultato encomiabile.

I benefici per la salute

Ci sono mille ragioni per consumare abitualmente melograno. I suoi effetti benefici sulla salute sono davvero molti, ottime ragioni per usufruirne. Essendo ricchi di polifenoli antiossidanti, sono perfetti per la lotta al cancro, per ridurre il rischio di aterosclerosi, per lenire stati negativi del derma. È un antinfiammatorio naturale, e con il suo gran numero di acidi grassi naturali promuove la rigenerazione cellulare, riparando la pelle e dimostrandosi perfetto contro l’invecchiamento. L’acido ellaico, presente in natura solo in questo frutto, permette di combattere il colesterolo cattivo e limitare il rischio di arresto cardiaco e ictus. Si riscontrano risultati positivi anche nella lotta contro il cancro al seno, per la stabilizzazione dell’umore, nell’aumento della resistenza delle ossa, nella protezione dai raggi UV.

In Puglia il melograno ha trovato la sua casa, location perfetta per la produzione di uno dei frutti più gustosi e salutari che è possibile portare a tavola.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia