News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Erosione costiera: Margherita di Savoia per il progetto “Stimare”

Erosione costiera: Margherita di Savoia per il progetto “Stimare”

“L'obiettivo del progetto è quello di contrastare il rischio di erosione costiera con tecniche di ricostruzione innovative.”
Erosione costiera: Margherita di Savoia per il progetto “Stimare”

Il Comune di Margherita di Savoia è uno degli enti coinvolti in “Stimare”, il progetto sperimentale ideato dal Politecnico di Bari e dall’Università di Bologna, e finanziato con 340 mila euro dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio per studiare e contrastare il fenomeno dell’erosione costiera.

Il nome del progetto, “Stimare”, sta per “Strategie Innovative per il Monitoraggio ed Analisi del Rischio Erosione”. Partito a fine 2018 e di durata biennale, vede la diretta collaborazione di tre Comuni pilota: Cervia e Riccione in Emilia-Romagna e in Puglia Margherita di Savoia (lungo il cui litorale il fenomeno è fortemente sentito). Ad essere coinvolti anche 56 lidi balneari pugliesi lungo la dorsale ionica-adriatica.

Collaborare per proteggere i litorali

L’obiettivo del progetto è quello di contrastare il rischio di erosione costiera a cui sono soggetti alcuni litorali del Belpaese. In quest’ottica, nel corso di questi due anni, sarà dunque fondamentale la stretta collaborazione tra Comuni e Università, e nell’attività di ricerca saranno coinvolti anche rappresentanti e operatori delle attività balneari.

Così come in Emilia-Romagna, anche la Puglia presenta diverse aree definite ad alto rischio lungo la fascia costiera che va dal Gargano al Salento. A essere particolarmente vulnerabile è la zona che dalla foce del fiume Ofanto si estende verso nord lungo la sottile striscia di terra che separa il mare dalle Saline di Margherita di Savoia, fino a Manfredonia.

Gli interventi previsti

Gli interventi progettati dal Politecnico di Bari e dall’Università di Bologna prevedono azioni di monitoraggio in loco e attività di ricostruzione sperimentale della spiaggia attraverso una tecnica fino ad ora poco usata: la sabbia viene prelevata da fondali medio-bassi mediante aspirazione e successivamente rilasciata sulla spiaggia emersa.

Mentre con le tecniche di rifacimento artificiale il prelievo è eseguito in grandi quantità di sabbia e in acque profonde, il progetto “Stimare” mira a movimentare piccole quantità di sedimenti, al fine di non alterale i fondali in modo significativo. I fondali vengono, infatti, “pettinati”, asportando solo la parte superficiale, per poi pompare la sabbia sulla litoranea così da aumentare la superficie di costa fruibile.

Si tratta, quindi, di una specie di “manutenzione” delle spiagge, col vantaggio di poter essere ripetuta periodicamente, di avere costi contenuti e di poter essere realizzata con tempi di lavorazione piuttosto brevi, anche nel corso della stagione balneare estiva senza disturbare l’attività turistica dei lidi.

Monopoli, spiaggia incrementata

Oltre all’impegno della Regione Puglia e del Comune di Margherita di Savoia, il Poliba sta partecipando ad altre iniziative volte a studiare il fenomeno erosivo costiero, tra cui quella messa in atto nel Comune di Monopoli in due differenti luoghi: presso la spiaggia pubblica di Cala Porta Vecchia e presso lido “Pantano”.

In quest’ultimo sito i lavori già completati hanno fatto aumentare la spiaggia di circa 20 metri, mentre per la spiaggia libera le attività stanno per concludersi. Al fine di poter monitorare la fase post-interventi, è stata installata una webcam con cui controllare gli spostamenti della linea di riva. La medesima tecnica sarà attuata su altri lidi, così da preservare la bellezza delle coste pugliesi più delicate.


Data:

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento