News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Flying Course ad Amendola, nel foggiano addestramenti militari aerei

Flying Course ad Amendola, nel foggiano addestramenti militari aerei

“I Flying Course sono programmi di addestramento militare dedicati alla formazione dei nuovi Comandanti.”
Flying Course ad Amendola, nel foggiano addestramenti militari aerei

In questi giorni, tra i territori di Manfredonia e San Giovanni Rotondo, un gran numero di velivoli militari stanno spiccando il volo, continuando con la loro opera fino al prossimo 14 dicembre. È lo svolgimento del 4° Flying Course del 2018, organizzato dal TLP Tactical Leadership Programme della città spagnola di Albacete e che coinvolge un totale di dieci paesi europei come Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti, polo di riferimento per l’addestramento aereo e tattico per i lavori della NATO specializzato nello sviluppo di comportamenti da imparare per specifici scenari operativi. La sede di riferimento specifica è l’aeroporto di Amendola, a pochi chilometri da Foggia.

Flying Course ad Amendola

L’aeroporto di Amendola è attualmente uno dei più grandi d’Europa, il secondo per dimensioni dopo la base americana di Ramstein in Germania, ed è attivo da quasi un secolo, da ben prima della Seconda Guerra Mondiale. Per questa ragione è stato prescelto come location ideale per questo Flying Course, dedicato alla formazione dei futuri Mission Commander, incaricati di coordinare operazioni tra forze multinazionali aeree, di terra e navali. Solitamente se ne organizzano quattro per anno e quasi esclusivamente presso la struttura dedicata di Albacete, in Spagna; è pertanto un grande onore per la provincia di Foggia essere stata coinvolta in un’operazione così prestigiosa.

Nuove tecnologie in campo

Grazie al coinvolgimento degli F-35 per questo Flying Course di Amendola si introdurranno per la prima volta quelli che sono stati definiti Velivoli di quinta generazione, sistemi d’arma e tecnologici di altissimo livello che richiedono un addestramento specifico e che pertanto renderanno questa sessione italiana decisamente importante. In questa occasione sarà possibile dare vita a una vera standardizzazione delle tattiche, delle tecniche e delle procedure, ma soprattutto si avrà modo di esercitare l’interoperabilità tra diversi sistemi, anche non omogenei, cooperando, scambiando o riutilizzando informazioni o servizi prodotti da altri.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia