News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » FlixBus, in estate nuovi potenziamenti delle corse in Puglia

FlixBus, in estate nuovi potenziamenti delle corse in Puglia

“Scopri quali sono le tratte di Puglia potenziate dal servizio dei pullman low-cost.”
FlixBus, in estate nuovi potenziamenti delle corse in Puglia

FlixBus, società che effettua servizi di trasporto a basso costo, ha deciso di incrementare le sue corse da e per la Puglia. Questo aumento del numero dei pullman è stato stabilito dopo gli ultimi dati Istat, che hanno evidenziato come, nonostante nel Mezzogiorno ci siano il 78% delle coste italiane, nell’ultimo anno solamente il 18% degli Italiani ha deciso di trascorrere le proprie vacanze al Sud.

Proprio per questo motivo, infatti, la compagnia low cost ha incrementato i servizi per la Puglia, ponendosi come obiettivo quello di potenziare e promuovere il patrimonio culturale locale, offrendo ai propri passeggeri una soluzione più capillare per raggiungere non solo le principali attività del Mezzogiorno, ma anche alcuni dei borghi meno conosciuti e destinazioni balneari minori.

Proprio per questo, FlixBus ha deciso di raggiungere 50 città solamente in tutta la Puglia. Come ha affermato Andrea Incondi, il Managing Director di FlixBus Italia, il Sud Italia presenta un territorio dalle potenzialità infinite, grazie al suo immenso patrimonio, spesso poco valorizzato a causa del gap infrastrutturale che penalizza in particolar modo alcune aree.

I potenziamenti Flixbus per l’estate in Puglia, dunque, riguarderanno nuove corse che andranno dal Gargano al Salento, per consentire di visitare tutte e sei le province della regione.

Provincia di Foggia

Nella provincia di Foggia, FlixBus ha deciso di concentrarsi principalmente sul Gargano, potenziando le connessioni in arrivo a Vieste, Peschici, Rodi Garganico e Lesina da Roma, Siena e Firenze. Uno dei borghi meno conosciuti che sarà interessato da nuove corse sarà Candela, che sarà collegata capillarmente con diverse città della Campania, come Napoli, Salerno, Caserta e Avellino. Nel territorio della Capitanata, inoltre, saranno aumentate anche le rotte per Foggia, San Severo e Manfredonia in arrivo da tutto il Nord Italia.

BAT

Delle dieci città della provincia di Andria, Barletta e Trani, la compagnia dei pullman ha puntato su Andria, per consentire ai nuovi visitatori di visitare la provincia grazie ai collegamenti tra Roma e Napoli (connesse, rispettivamente, due o tre volte al giorno), sia su quelli in arrivo dal nord Italia, che, oltre che su Trani, ha recentemente visto il numero delle città connesse salire a circa 40.

Bari

L’offerta verso il capoluogo della Puglia è sicuramente quella più potenziata: le linee in partenza da Napoli, Roma, Milano, Torino, Bologna e Pescara supereranno ora le 10 corse giornaliere.

Dei mezzi aggiuntivi, inoltre, saranno diretti nella Murgia Barese, con fermate a Corato, Ruvo di Puglia, Terlizzi, Bitonto e Altamura, oltre che sulle mete più conosciute come Polignano a Mare e Monopoli. Operativi anche i collegamenti con la Valle d’Itria, con arrivi a Putignano, Alberobello e Locorotondo.

Brindisi

La Valle d’Itria sarà collegata anche nella sua parte brindisina. In questo caso, però, ad essere valorizzati saranno tutti i borghi italiani, con il potenziamento delle linee in arrivo a Ostuni e Francavilla Fontana, oltre che Ceglie Messapica e Oria. Ad essere incrementati saranno anche gli autobus diretti a Brindisi e provenienti da Roma, Napoli, Torino, Genova e Bologna.

Lecce

Il Salento, naturalmente, non poteva mancare tra le destinazioni sulle quali FlixBus ha deciso di puntare per l’estate 2019. Gallipoli, già collegata da Milano a Palermo, beneficerà di connessioni speciali in partenza anche da Napoli, Bologna e Torino.

Taranto

Nel Tarantino, invece, verranno potenziate le corse dirette a Taranto in arrivo da Napoli, Roma e Venezia e Bologna. Durante l’estate, inoltre, saranno potenziati anche i collegamenti verso Manduria e Grottaglie, che hanno sempre l’obiettivo di valorizzare le specificità e i borghi storici del territorio.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia