News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Bari-Adelfia, concluso il primo restyling sui binari Sud Est

Bari-Adelfia, concluso il primo restyling sui binari Sud Est

Bari-Adelfia, concluso il primo restyling sui binari Sud Est

Riaprirà a partire dal prossimo lunedì 16 aprile la tratta Bari-Adelfia, con ben 11 treni in più per un numero complessivo di 42 corse giornaliere che viaggeranno al massimo di 70 chilometri orari, mentre al momento viaggiano ancora a 50 chilometri all’ora massimo. Grazie alle operazioni di restyling che hanno interessato i primi 22 chilometri della linea Putignano-Bari, via Casamassima, dal 16 aprile per i pendolari sarà possibile usufruire di treni a maggiore velocità.

Per l’autunno 2018 si prevede di rinnovare e completare il restauro dei restanti 26 chilometri di tratta ferroviaria che porta da Casamassima a Putignano e viceversa. Le Ferrovie del Sud Est, grazie alle fondamentali operazioni di ristrutturazione potranno potenziare, a partire dalla seconda metà del prossimo mese, la propria offerta ferroviaria, in particolare per quanto concerne la tratta tra Adelfia e la città di Bari, con 11 treni in più e più corse.

I lavori di rinnovo proseguiranno e nel frattempo per la popolazione di pendolari saranno disponibili dei bus sostitutivi. I servizi su gomma rispetteranno gli stessi orari previsti per i treni e saranno al tempo stesso rinforzati con una serie di corse aggiuntive, soprattutto per quanto concerne quelle fasce orarie più sensibili in cui sono numerosi i viaggiatori.

In un secondo momento, il cantiere per i lavori di ristrutturazione e miglioramento si sposterà sulla linea che collega Putignano e Taranto, per poi spostarsi ulteriormente sulla linea che collega Bari e Putignano via Conversano. I lavori nel loro complesso dovrebbero essere ultimati per dicembre del prossimo 2019. Al momento i lavori stanno proseguendo secondo il cronoprogramma e vedranno l’installazione del Sistema di controllo marcia treno e per la fondamentale automazione dei passaggi a livello per quanto riguarda gli 88 chilometri dell’anello ferroviario che circonda Bari, per un complessivo investimento di 100 milioni di euro.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia