News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Asl di Taranto riceve il premio nazionale all’innovazione digitale

Asl di Taranto riceve il premio nazionale all’innovazione digitale

“Premio Fiaso all'Asl di Taranto per l'innovazione digitale con l'app "TuttaSalute"”
Asl di Taranto riceve il premio nazionale all’innovazione digitale

Si è classificata tra i vincitori della nona edizione istituita per il Premio Innovazione digitale in Sanità 2018, a cura della School of Management del Politecnico di Milano, l’Asl di Taranto. Un riconoscimento importante conferito dall’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità, il premio Fiaso, a cura della Federazione Italiana Aziende Sanitarie ed Ospedaliere, giunto in particolare per il progetto intitolato “TuttaSalute”.

All’interno del progetto infatti la possibile implementazione del sistema di Recall Telefonico Automatico, un modo attraverso il quale il paziente potrà avere un quadro completo delle visite prenotate, o pagare comodamente il ticket, seguendo processi di screening ed attività vaccinali.

Il servizio nello scorso anno è stato utilizzato da ben 182.000 cittadini, questo ha consentito di riassegnare 34.400 visite, abbattendo le liste d’attesa per il 10%. Un modo ideale per attuare risparmi notevoli anche per quanto concerne l’invio di comunicazioni cartacee ai pazienti. Uno strumento utilissimo anche alla sensibilizzazione del cittadino stesso su quelli che sono i programmi di screening oncologico, essendo più semplice entrare in contatto con l’Asl.

Un premio che consente di installare conoscenze e momenti di condivisione dei progetti più qualificati dove si coniugano capacità di utilizzo delle tecnologie digitali per promuovere l’innovazione ed il miglioramento. Il riconoscimento, assegnato dopo il giudizio di una giuria qualificata, è giunto a quelle strutture sanitarie che si sono distinte nella capacità di adoperare le moderne tecnologie digitali. Non mancano esempi di eccellenza in Italia per quanto concerne l’ambito dell’innovazione a livello digitale.

Valorizzare le best practice attraverso la generazione di meccanismi virtuosi di condivisione delle conoscenze e delle esperienze di successo, può apportare importanti benefici ai soggetti operanti in ambito sanitario su tutto il territorio italiano. L’Asl di Taranto con il premio Fiaso ed il 118 Emilia Romagna classificatosi finalista nella categoria Servizi al cittadino, si sono aggiunti ai dieci finalisti del premio: Fondazione Monza e Brianza, per la mamma ed il suo bambino, per la categoria Processi clinici e assistenziali, la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli di Roma, per i Processi di supporto e data analytics, l’istituto Candiolo-IRCCS di Torino, nell’ambito Servizi al cittadino oltre all’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Trento nell’ambito dei servizi sul territorio.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia