News Taranto

Home » Notizie Puglia » News Taranto » Arpal Puglia, concorso per 181 risorse per la durata di 2 anni

Arpal Puglia, concorso per 181 risorse per la durata di 2 anni

“Le domande potranno essere presentate entro il 20 agosto.”
Arpal Puglia, concorso per 181 risorse per la durata di 2 anni

L’Agenzia Regionale Politiche Attive del Lavoro (ARPAL) è alla ricerca di risorse utili al suo potenziamento e strutturazione. Proprio per questo motivo, in data 21 luglio 2020, sono stati pubblicati i primi tre avvisi di concorso per le selezioni pubbliche a tempo determinato di 181 risorse.

A comunicarlo l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo, il quale ha specificato che si tratta di 3 concorsi, così suddivisi:

  • 88 posti per specialista in mercato e servizi per il lavoro
  • 53 posti per specialista in sostegno all’inclusione attiva
  • 40 posti per istruttore del mercato e del lavoro

Se tutti sono a tempo determinato, della durata di 24 mesi, di questi due sono in categoria economica D e l’ultimo in categoria C.

Concorso Arpal, come presentare la domanda

Per l’invio telematico della domanda di partecipazione c’è tempo fino al 20 agosto. Entro questa data basterà collegarsi all’indirizzo apposito. Come precisato da Leo “Non c’è nessun click-day perché tutti i partecipanti in possesso dei requisiti dovranno successivamente affrontare le diverse prove, come stabilito da tutte le norme nazionali e regionali”.

Le prime 181 risorse a tempo determinato non sono le uniche. Stando a quanto dichiarato da Leo, entro la prima metà di agosto saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale anche gli altri bandi pubblici per la selezione a tempo indeterminato di ulteriori 948 risorse. Anche in questo caso, la procedura telematica sarà attiva a partire dal giorno dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e resterà aperta per 30 giorni.

Questi concorsi per la selezione di 1129 nuove risorse sono dovuti al lavoro sulla riorganizzazione dei servizi pubblici per il lavoro, discutendo sui bisogni dei cittadini, sulle modalità di incrocio di domanda e offerta nel mercato del lavoro e quindi sulle carenze metodologiche, digitali e infrastrutturali, nonché sulla totale carenza di personale dei centri per l’impiego.

È stato proprio per questo motivo che è stato istituito l’ARPAL, affinché si possa assistere a una radicale riforma dei servizi pubblici per il lavoro.

Questo l’indirizzo per presentare la domanda: https://www.csselezioni.it/arpal-puglia/


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento