News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Tomba delle Melegrane riapre a Fasano, alla scoperta della civiltà romana

Tomba delle Melegrane riapre a Fasano, alla scoperta della civiltà romana

Riapre oggi al pubblico la “Tombe delle Melegrane” all’interno del parco archeologico di Egnazia presso Savelletri di Fasano in provincia di Brindisi. Fondata dai Messapi nel V secolo a.C., Egnazia era un passaggio chiave tra Bari e Brindisi per chiunque giungesse sulle coste pugliesi, a pochi metri dal mare ed a metà strada tra le due città. Il parco è ricco di monumenti, con scavi di abitati, mura, un porto, l’acropoli e la necropoli ancora ben riconoscibili.

Nel 1971 venne ritrovata all’interno delle fondazioni di un edificio la “Tomba delle Melegrane”, monumento funerario di natura celebrativa, attualmente una delle poche del suo genere a conservare ancora l’originaria porta in pietra che ne sbarrava l’ingresso. È realizzata con due battenti che scorrevano lungo dei cardini, di cui uno con maniglia incassata. Per potervi accedere è necessario scendere lungo una serie di gradini e un vestibolo.

Il suo nome deriva dalle decorazioni interne della stanza, che raffigurano melegrane insieme a rami d’edera ed altri affreschi di natura vegetale e architettonica. Le pitture del tetto sono a fasce rosse, così da raffigurare un finto doppio tetto in legno spiovente. La bellezza del monumento risiede nella sua cura e nel fascino della struttura romanica che la contraddistingue.

L’accesso allo spazio è controllato e riservato solo ad un massimo di 7 persone per volta ogni 15 minuti. Questo bisogno è dettato dagli spazi ristretti che caratterizzano la tomba e dal microclima costante presente al suo interno, utile a salvaguardare l’interezza dei preziosi affreschi nella Tomba delle Melegrane.

L’orario di apertura della Tomba delle Melegrane è dalle 10:00 alle 12:30 (ultimo ingresso quindi alle 12:15) e dalle 14:30 alle 16:00 (ultimo ingresso alle 15:45). Il prezzo del biglietto per la sola struttura è di 3 euro, mentre per visitare anche il polo archeologico e il polo museale il prezzo totale è di 8 euro. Le prime domeniche del mese avranno precedenza le visite prenotate.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia