Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Spiagge bianche in Puglia: le più belle e rinomate della regione

Spiagge bianche in Puglia: le più belle e rinomate della regione

Quando l’estate è giunta ad inondare col suo caldo inebriante le atmosfere e gli animi sono in molti a chiedersi quali siano le più belle spiagge bianche in cui fare tappa nel weekend o nelle piacevoli giornate di vacanza. In Puglia non mancano posti incantevoli con spiagge bianche nei quali perdersi ed immergersi in completo relax, assaporando la vera essenza della bella stagione. Moltissime le spiagge da sogno presenti in regione con sabbie finissime, acque cristalline spesso paragonate a quelle dei caraibi. A cavallo tra lo Ionio e l’Adriatico la Puglia gode di località incredibili di giorno e festose di notte, quando la movida invade locali e discoteche.

In un viaggio immaginario partendo da Porto Cesareo si giunge sino a Punta Prosciutto e Torre Lapillo, per arrivare a Pescoluse (dette Le Maldive del Salento), passando attraverso Porto Selvaggio, Baia Verde a Gallipoli e Torre San Giovanni. Procedendo dal versante Adriatico si giunge ad Acquaviva di Marittima, Porto Badisco, Baia dei Turchi ad Otranto, Torre dell’Orso.

Punta Prosciutto (Porto Cesareo)

Tra le spiagge più selvagge di tutto il Salento, Punta Prosciutto presenta dune altissime che raggiungono anche gli 8 metri in alcuni tratti, costellate dalla macchia mediterranea e da zone tipicamente umide. Tra le chicche del posto il Bosco di Arneo, abitazioni immerse nella vegetazione estiva e per il resto chilometri e chilometri di spiagge con pochissimi stabilimenti balneari ed un paesaggio naturale molto semplice caratterizzato solo da spiaggia e mare.

Baia di Torre Lapillo (Porto Cesareo)

Una spiaggia incantevole con sabbie finissime e bianche, la baia lunga 4 chilometri è delimitata da due torri costiere, Torre Lapillo e Torre Chianca da cui prende il nome la località. Caratteristiche le case sul mare in zona e i dintorni paradisiaci tipici del Salento.

Baia Verde (Gallipoli)

Tra le spiagge caratteristiche di Gallipoli, si articola in una baia lunga qualche chilometro che va da Gallipoli a Torre del Pizzo. Sabbia finissima e dunette ed alcuni tra gli stabilimenti balneari più rinomati del Salento caratterizzano quest’area, facendone un punto di riferimento per movida e divertimento.

Torre San Giovanni (Ugento)

Una delle zone caratterizzate da macchia mediterranea dove attraverso basse dune si giunge in spiaggia. Questa è a detta di molti una delle spiagge più belle tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, dove la notte diventa festosa con alcuni locali rinomati e sempre in festa.

Pescoluse (Le Maldive del Salento)

Tra le spiagge bianche questa con la sua sabbia finissima ha portato questa zona alla celebrità con i suoi fondali bassi e gli isolotti che emergono dal mare, le dune ricoperte di acacie e gigli bianchi. Tra Torre Pali e Torre Vado l’area merita un bagno, per le sue acque bellissime ed incantevoli. Da qui si arriva in pochissimi minuti alla Finis Terrae, come viene definito il Capo di Santa Maria di Leuca.

Spiagge bianche in Puglia


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia