News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » La scuola a portata di app a Foggia, con tre click il magazine dell’istituto

La scuola a portata di app a Foggia, con tre click il magazine dell’istituto

Una vera e propria rivoluzione digitale è partita nella città di Foggia con il comprensivo Pascoli-Santa Chiara-Altamura che mette in rete su una specifica applicazione per smartphone tutti i suoi progetti, le iniziative e la vita scolastica in generale. Un passaggio concreto che consente soprattutto ai genitori di essere sempre aggiornati sulla vita scolastica dei propri figli.

Il progetto è stato presentato in questi giorni nella sala Fedora del Teatro Giordano ed è intitolato “La scuola in tasc@”. Oltre che il nome del progetto questo è il nome dell’applicazione che si caratterizza come una vera e propria novità su scala regionale, in linea con il modo attuale di vivere la comunicazione. Il mondo della scuola, come moltissimi altri ambiti della vita quotidiana, è stato infatti profondamente rivoluzionato dalla tecnologia ed occorre proprio a questo scopo adeguarsi agli standard comunicativi.

Le comunicazioni cartacee insomma non sono più al passo con i tempi, la velocità delle comunicazioni rappresenta un punto fondamentale per essere sempre presenti ed attivi nella vita dei ragazzi. «Il mondo della scuola è cambiato, non si può lavorare in solitudine –ha sostenuto Mariolina Goduto, la dirigente dell’istituto– Se si vuole crescere bisogna lavorare in rete. Il nostro è un progetto nato grazie alla collaborazione di tutta la comunità scolastica. Ci siamo sempre occupati di comunicazione, infatti abbiamo effettuato pubblicazioni a stampa, ma ci siamo accorti che il cartaceo oggi rappresenta una forma di comunicazione che non coinvolge tutti. Oggi è necessaria una comunicazione più snella e veloce, su queste basi abbiamo costruito il nostro progetto pedagogico “Scuola in tasc@”. Tramite l’app è possibile condividere progetti, esperienze, documentazioni. La scuola si trasforma in un laboratorio del pensiero e della creatività».

L’applicazione è scaricabile gratuitamente sul cellulare ed è possibile sfogliarne il magazine. Il nuovo contenitore digitale è stato spiegato da Enzo Dota, project manager dell’app “magazine”, nel quale sono presenti anche documentazioni, attraverso linguaggi e strategie digitali, virtuali e virali, per coinvolgere al completo genitori e ragazzi nella comprensione del progetto educativo. Video di tre minuti circa spiegano finalità del museo all’interno del chiostro di Santa Chiara per avvicinare giovani e genitori al mondo dell’arte e della cultura.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia