News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Sanità Puglia, 4500 assunzioni entro dicembre 2020

Sanità Puglia, 4500 assunzioni entro dicembre 2020

“Per il nuovo piano di riordino ospedaliero saranno assunti circa 1000 medici, 2500 operatori socio sanitari (OSS) e oltre 1000 infermieri.”
Sanità Puglia, 4500 assunzioni entro dicembre 2020

Il tema della sanità è sentito più che mai quando si parla di politiche di assunzione e nuovi posti di lavoro. A tal proposito il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha incontrato i sindacati insieme al direttore del dipartimento Politiche della Salute, Vito Montanaro, e al consigliere del presidente Domenico De Santis. Al tavolo erano presenti anche gli assessori di competenza.

Il nuovo piano di assunzioni

Stando alle parole di Emiliano, l’incontro è stato fondamentale per definire con le organizzazioni sindacali lo stato di attuazione del programma nell’ambito della sanità. Gli sforzi profusi negli ultimi anni consentiranno di concludere la fase operativa per dare il via a migliaia di assunzioni di operatori sanitari, infermieri e medici.

Sarà inoltre possibile ottenere l’approvazione per la costruzione di due nuovi ospedali e per altre strutture ospedaliere il via sarà probabilmente dato nei giorni successivi.

L’obiettivo di queste manovre è far sì che le liste di attesa possano essere abbattute, augurandosi che l’assunzione di nuovo personale possa garantire una risposta efficiente e puntuale alle domanda sempre maggiore di utenti.

Gestione del sistema sanitario regionale

Affinché gli interventi possano diventare effettivi, nel corso dell’incontro sono stati individuati e definiti obiettivi chiari e condivisi con tutti i sindacati presenti. Lo scopo finale è quello di tornare a essere autonomi nella gestione organizzativa e strategica del sistema sanitario regionale.

Il piano di riordino ospedaliero sarà attuato entro il 31 dicembre 2020, al seguito del quale dovrà essere implementato anche quello territoriale. Saranno inoltri previsti un nuovo piano di assunzioni e un altro di abbattimento delle liste di attesa, anche mediante la riorganizzazione dei sistemi di prenotazione delle varie prestazioni sanitarie.

Infermieri, previste oltre 1000 assunzioni

Per quanto concerne il piano assunzionale, saranno assunti circa 1000 medici, 2500 operatori socio sanitari (OSS) e oltre 1000 infermieri.

Come primo concorso regionale sarà bandito quello per l’assunzione degli infermieri, coordinato dalla Asl Bari, dal Policlinico e dall’Irccs De Bellis di Castellana. Per gli Ospedali Riuniti di Foggia la procedura di assunzione dovrebbe, invece, terminare entro fine anno.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia