Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Salento con le terrazze vista cielo e mare nella zona più bella di Puglia

Salento con le terrazze vista cielo e mare nella zona più bella di Puglia

Considerato come la perla della regione Puglia, il Salento nasconde tra le innumerevoli bellezze che da molti anni a questa parte attirano la curiosità di milioni di turisti da ogni parte del mondo delle spettacolari terrazze. Forse sarà per le sue chilometriche coste bianche, per le sue acque che riflettono il colore del cielo o per i suoi colori, sapori e odori? Non si può davvero scegliere tra tutte queste caratteristiche, indispensabili ognuna a modo proprio, che contribuiscono a rendere la Puglia, ancora per una volta, la regione più bella al mondo.

In realtà, oltre alla sua vegetazione e alle sue spiagge, il Salento custodisce delle bellezze inesplorate o, per meglio dire, sconosciute. Molte cittadine pugliesi come per esempio la bellissima Polignano a Mare o la candida Ostuni, sono caratterizzate da delle terrazze che offrono una fantastica vista mare. Si potrebbe meglio definire vista cielo, dato che è possibile ammirare la vastità dell’orizzonte proprio da quassù. Queste terrazze sono solitamente dipinte di bianco, colore della purezza, proprio per concedere al turista che ne scopre una, un attimo di serenità e tranquillità lontano dal mondo circostante.

Oltre alle emozioni, quelle vere, le terrazze salentine possono offrire molto di più; se si sale sul punto più alto della città, si possono ammirare tanti terrazzini di colore bianco o anche giallastro. Presentano quasi tutti le stesse caratteristiche come per esempio il fatto di non essere dei tetti spioventi, proprio per la scarsità di neve che caratterizza le cittadine pugliesi. Inoltre le superfici esterne devono essere molto semplici, questo per combattere l’umidità di tutte quelle località che si affacciano sul mare. Solitamente i proprietari delle terrazze decidono di allestirle con piante e quant’altro per creare una sorta di paradiso tropicale vista mare.

Importante per le terrazze salentine è l’arredamento: spesso hanno una struttura in pietra, o comunque sia di un materiale resistente all’acqua e all’umidità invernale, ricoperta con cuscini e decorazioni facili da togliere in caso di pioggia. Incantevoli sono le tende bianche poggiate sui gazebi delle terrazze, che rendono il tutto sempre più paradisiaco. Un allestimento tipicamente estivo che viene tolto una volta iniziata la stagione invernale. Le terrazze sono utilizzate anche per un uso più pratico: è ormai diventata una tradizione per tutte le famiglie salentine che godono di una terrazza, pranzare o cenare all’aperto con il vento che soffia tra i capelli. Grazie all’ampiezza di queste terrazze, tutti gli amici e parenti sono invitati la domenica, nessuno escluso.

Bisogna anche occuparsi di flora: generalmente abitate di generazione in generazione, le terrazze delle palazzine pugliesi sono adornate con piante che farebbero invidia al paradiso terrestre. Agrumi di ogni colore e profumo sono curati con passione e dedizione da ogni abitante che possiede una terrazza vista cielo. Oltre alla vegetazione, per i più fortunati ci sono anche degli sfizi da non perdere: piscine, idromassaggio e tanto altro su una semplice terrazza. Insomma se aveste bisogno di rilassarvi e staccare la spina dallo stress quotidiano il Salento è il posto ideale in cui trovare subito pronta per voi una terrazza con piscina, tanto verde, il bianco dell’anima e il blu vista cielo.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia