News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Salento Book Festival, il leccese per il valore della letteratura

Salento Book Festival, il leccese per il valore della letteratura

“Si prepara a partire il Salento Book Festival, con ospiti e appuntamenti sparsi per cinque comuni della provincia di Lecce.”
Salento Book Festival, il leccese per il valore della letteratura

Il programma del Salento Book Festival si presenta in maniera semplice ed entusiasmante, con circa settanta giorni per altrettanti scrittori, autori e artisti di ogni genere, con sessanta appuntamenti per cinque comuni, con l’obiettivo di far viaggiare tutti gli interessati, grazie al potere della letteratura, per mondi fantastici e attraverso sensazioni uniche.

I comuni coinvolti sono Corigliano d’Otranto, Galatina, Galatone, Gallipoli e Nardò, che renderanno la provincia di Lecce il palcoscenico perfetto per un evento pronto a durare più di sei settimane, il Salento Book Festival, organizzato dall’associazione culturale Festival Nazionale del libro e presieduto dall’ideatore e direttore organizzativo Gianpiero Pisanello.

La presentazione della manifestazione è avvenuta a Bari e ogni anno si dimostra capace di coinvolgere alcuni tra i migliori scrittori delle più grandi case editrice nazionali, a cui si aggiungono grandi nomi direttamente dal mondo dello spettacolo, della cultura, dell’arte, della musica, dello sport, della comunicazione.

Il Salento Book Festival partirà il 7 giugno concludendosi il 22 luglio, e vedrà la presenza di Luca Bianchini come direttore artistico. A lui sono affidati gli appuntamenti in programma dal 18 al 24 del primo mese, durante i quali sarà possibile discutere con Luciana Littizzetto, Alberto Matano, Gino Castaldo, Chiara Galiazzo, Serena Dandini, Antonio Manzini.

Tra gli altri ospiti illustri figurano personaggi di spicco con cui parlare di politica, come Roberto Napoletano, Federico RampiniMarco Travaglio, Piero Fassino, Francesco Rutelli e Gianluigi Paragone, o di giornalismo e comunicazione, con Francesco Giorgino in cattedra, di giustizia con Luciano Violante e Marta Cartabia, di mafia con Caterina Chinnici e Giovanni Impastato e della banda della Magliana con Raffaella Fanelli.

Giorgio Mottola e Danilo Procaccianti accompagneranno i loro ascoltatori lungo le grandi inchieste che hanno segnato l’Italia negli ultimi anni, mentre Sergio Sylvestre e Albano Carrisi parleranno di tutto ciò che c’è alle spalle della loro musica. Dario Franceschini, Pierluigi Pardo, Chiara Francini, Corrado Fortuna, Fabio Calenda, Duccio Forzano e Annalaura Giannelli si racconteranno attraverso i loro romanzi, mentre Gioele Dix, Pinuccio e Francesco Sole affronteranno temi più leggeri e spensierati.

Elena Catozzi narrerà della vita di Muhammad Alì, Andrea e Gioia del padre Gino Bartali, il monsignor Vito Angiuli di quella di Don Tonino Bello. Don Antonio Rizzolo, direttore della celebre rivista Famiglia Cristiana, grazie alla compagnia di Don Antonio Mazzi, parlerà del concetto di spiritualità, il tutto con il supporto dell’inviato di Striscia la Notizia Max Laudadio. Parallelamente, Pino Strabioli e Luciano Melchionna avranno modo di accompagnare i loro ascoltatori a teatro.

Durante il Salento Book Festival saranno presentati libri, vi saranno reading, live show, momenti musicali, laboratori e pause dedicate ai ragazzi sempre legate all’universo immenso della letteratura.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia